Notizie per passione

Giornalisti o edicolanti?

Sesso al Gf8: Lina rischia sanzioni

Un momento di leggerezza rischia di costare la carriera alla dottoressa Lina Carcuro, la concorrente napoletana del Grande Fratello 8. Lo rivela Tv Sorrisi. Durante una notte “allegra” la Carcuro si è “lasciata andare” a letto con Roberto Mercandalli, tanto che le telecamere del reality sono state oscurate. Il comportamento della Carcuro, iscritta all’Ordine dei Medici di Napoli, potrebbe aver violato il rigido Codice deontologico.
Codice che all’articolo 1 impone una condotta decorosa anche al di fuori dall’esercizio della professione. Buona parte dell’episodio “incriminato” è andato in onda su Mediaset Premium e Mai dire Grande Fratello di Italia 1.
“Ci hanno segnalato l’accaduto e qualche collega ha sollevato una questione di tipo etico. Secondo qualcuno sta screditando la categoria perché una dottoressa non può compiere certi gesti in pubblico”. Lo spiega a Tv Sorrisi e Canzoni Gabriele Peperoni, vicepresidente dell’Ordine di Napoli. “Abbiamo chiesto a Mediaset la cassetta con il video -aggiunge il presidente Giuseppe Scalera- Il Consiglio direttivo visionerà il materiale e decideremo insieme le eventuali misure da prendere, senza pregiudizi né senza fare sconti, tenendo presente che le sanzioni disciplinari vanno dal richiamo, alla sospensione per qualche mese, fino alla radiazione dall’Ordine”.

Annunci

23 marzo 2008 Posted by | Televisione | Lascia un commento

I Sonorha ospiti a Domenica In

I Sonohra, i fratelli veronesi Luca e Diego Fainello, in gara al prossimo Festival di Sanremo nella sezione “Giovani” con il brano “L’amore”, saranno ospiti oggi di Pippo Baudo a “Domenica In”.
Il duo presenterà in questa occasione una versione acustica chitarra e voce del brano di Gianluca Grignani “Destinazione paradiso”.
I Sonorha saranno sul palco della 58ma Edizione del Festival di Sanremo con il brano “L’amore”, di cui sono autori della parte musicale e co-autori insieme a Roberto Tini del testo. Il brano, che racconta la storia di un amore a distanza, precede l’uscita del loro primo album “Liberi da sempre” (29 febbraio), un mix di folk, ballate blues e Brit pop con liriche in lingua italiana.

3 febbraio 2008 Posted by | Musica, Televisione | 117 commenti

Il Grande Fratello 8 inizia a ponte Milvio

Aspettando il grande debutto di lunedì, alle 21, su Canale5, la giostra del Grande Fratello ha già preso a girare. Sottovetro. Infatti, dentro una bolla alta 4 metri e messa in mezzo a Ponte Milvio, sotto l’occhio curioso dei passanti e delle telecamere,saranno reclusi per tre giorni i primi tre protagonisti del GF8: Alì, 28 anni, universitario di Beirut, Elia, 32, istruttore di pilates a Castellana Grotte (Bari) e Andrea, detto Berto, 34enne meccanico di Ravenna. Solo per uno di loro, lunedì si aprirà la porta della casa più famosa e spiata d’Italia. In questi 3 giorni, saranno catapultati sul piccolo schermo e si giocheranno l’ingresso grazie al televoto.
Per quanto riguarda le altre novità dell’ottava edizione del Grande Fratello, la principale riguarderà la Casa che diventerà un condominio. Tre gli appartamenti, ognuno diverso dall’altro e per di più complementari. La casa che ha il bagno non ha la cucina e viceversa, “costringendo” così i 19 concorrenti ad un’interazione obbligata. Un cast molto variegato quello che entrerà nella casa più spiata d’Italia: ci sarà una famiglia siciliana composta da cinque persone, un meccanico, una dottoressa, un muratore, un padre separato – che soltanto durante la diretta della prima puntata sapranno se la loro avventura nel reality continuerà. Tra l’altro, quest’anno, per poter usufruire delle comodità di una vera e propria casa, dovranno “ultimarla”. Si troveranno, infatti, di fronte ad un cantiere i cui lavori dovranno essere terminati dagli stessi concorrenti che prima di poter abitare nel condominio, vivranno in un campeggio.

19 gennaio 2008 Posted by | Spettacoli, Televisione | Lascia un commento

Scalo 76: ospiti Povia e Baccini

L’esclusione da Sanremo 2008: Povia e Francesco Baccini ne parlano a “Scalo 76” il programma musicale di Raidue condotto da Daniele Bossari, Maddalena Corvaglia e Paola Maugeri in diretta dagli studi milanesi del Centro di Produzione Tv Rai di via Mecenate sabato 12 gennaio alle 14.40.
I due cantanti si confrontano sulla mancata partecipazione al Festival con Daniele Bossari e il critico musicale de “Il Giornale”, Paolo Giordano.
Spazio all’approfondimento sui temi della musica e non solo anche con Paola Maugeri che incontra – alla scoperta della “Catania in musica” – Carmen Consoli, Roy Paci, Mario Venuti e Rita Botto e propone un’intervista a Franco Battiato.
Tra le esibizioni “live”, Luca Carboni con i due pezzi “C’è” e “Malinconia”; Roy Paci con il brano “Toda Joia” e in duetto con Rita Botto; Carmen Consoli insieme a Mario Venuti in “Mai come ieri” e in una performance in siciliano.
Mario Venuti e gli Arancia Sonora, inoltre, sono la “Resident Band” di questa puntata.
L’inviato Massimo Bagnato, è in collegamento da Bevagna (Pg), mentre la rubrica My Pod propone i migliori brani contenuti nell’I-pod di Fabio Volo.

11 gennaio 2008 Posted by | Musica, Televisione | 1 commento

Scalo 76: Antonello Venditti e Gigi D’Alessio tra gli ospiti

Domani alle ore 14.25, in diretta dagli studi del Centro di Produzione Tv Rai di via Mecenate 76 a Milano, andrà in onda la terza puntata di “Scalo 76”.
Il nuovo programma musicale di Raidue condotto da Daniele Bossari, Maddalena Corvaglia e Paola Maugeri, ospiterà nelle tre ore di diretta: Antonello Venditti, Gigi D’Alessio, Paola e Chiara, La Differenza e Gli Amari.
Mario Venuti e gli Arancia Sonora saranno la “Resident Band” della terza puntata di SCALO 76.
L’inviato Massimo Bagnato sarà in collegamento da Caprarola (Vt) mentre la chart oldies proposta sarà quella del gennaio 1998.
Per i servizi dalle capitali: da Londra il gruppo che suona strumenti giocattolo.

4 gennaio 2008 Posted by | Musica, News, Televisione | Lascia un commento

Veridiana Mallmann è la nuova velina bionda

Si chiama Veridiana Mallmann la nuova velina di Striscia la notizia. Ha 21 anni, occhi grigi e capelli biondi. Non è fidanzata, arriva dal Brasile e non ha mai lavorato in televisione. Il suo nome significa fresca giovanee dal 7 gennaio sostituirà Thais Wiggers, compagna di Teo Mammuccari e che presto sarà mamma.
Veridiana, nata nella regione Rio Grande do Sul, è l’ultima di quattro figli di una coppia che ha un allevamento di polli. Ha fatto la modella, ha vissuto due anni in Germania e da due mesi è in Italia.
L’incontro che le è valso il ruolo di velina è avvenuto durante la festa per i 20 anni di Striscia. Qui ha conosciuto Antonio Ricci che le ha fissato un provino e l’ha scelta. L’ingaggio durerà fino a giugno quando inizierà il programma Veline che sceglierà le prossime due bellissime che animeranno il bancone di Striscia.

24 dicembre 2007 Posted by | News, Televisione | 1 commento

La “supercar” Kitt in vendita su eBay

Kitt, l’auto parlante dell’attore David Hasselhoff nella serie televisiva degli anni 1980 “K 2000”, in Italia Supercar, è in vendita all’asta su eBay. Il prezzo di partenza è stato fissato a ventimila dollari (13.938 euro). Il ricavo della vendita della Pontiac modello Trans Am del 1984 serviranno a rimborsare i debiti del promotore immobiliare Andrew Kissel, fan della serie tv, assassinato l’anno scorso. Barche, automobili e altri oggetti che gli appartenevano sono stati già venduti per rimborsare i suoi debiti, che raggiungono i 30 milioni di dollari (20,9 milioni di euro).
Di Kitt ne sono state prodotte quattro, per realizzare le varie fasi del serial. Un altro esemplare è stato venduto all’asta nel luglio scorso per centomila dollari (70mila euro). Il modello ora all’asta è del 1982 e veniva utilizzato per le scene in cui Hasselhoff (Michael Knight nel serial) era al volante.

23 dicembre 2007 Posted by | Curiosità, Internet, Televisione | 5 commenti

Scalo 76: musica in tv

Tre ore di musica, cultura, multimedialità: primo appuntamento, sabato 22 dicembre alle 14 su Raidue, con “Scalo 76” il programma condotto da Daniele Bossari, Maddalena Corvaglia, Paola Maugeri in diretta dagli studi del Centro di Produzione Tv Rai di via Mecenate 76 a Milano.
Gli ospiti musicali saranno Elisa, Finley, Max Pezzali, Irene Grandi e i Nomadi, mentre per il cinema saranno presenti Giovanna Mezzogiorno e Neri Parenti
Giuliano Palma & The Bluebeaters, la “Resident Band” della prima puntata, duetteranno con Irene Grandi nel brano di Bruno Martino “Estate”.
Per i servizi dalle capitali europee si parte da Londra con il Natale vissuto dai giovani che stanno affollando i botteghini del nuovo spettacolo teatrale su musiche hip hop “Mistletoe + Grime”.
E ancora, l’anticipo del derby Inter-Milan con Evaristo Beccalossi e Daniele Massaro che si sfideranno in studio a Subbuteo; e i brani preferiti contenuti nell’I-pod di Carlo Verdone.
“Scalo 76” darà spazio anche all’interattività con il pubblico che in diretta potrà inviare mail e interagire con i conduttori e gli ospiti attraverso la web cam.
Gli inviati che si avvicenderanno nelle puntate saranno Lucilla Agosti, Ian Agusto, Massimo Bagnato, Elena Di Cioccio, Perla Pendenza e Paolo Ruffini.

21 dicembre 2007 Posted by | Musica, News, Televisione | Lascia un commento

Telegatti 2008: le nomination

Sono state diffuse le nominations relative ai Telegatti 2008. L’appuntamento con la ventiquattresima edizione degli Oscar Tv italiani è fissato per il 20 gennaio prossimo, quando i premi verranno consegnati all’Auditorium Conciliazione di Roma.

Ecco le nomination:
Tv, trasmissione: Chi vuol essere milionariò (Canale 5); Striscia la notizia (Canale 5); Zelig (Canale 5).
Tv, Informazione e approfondimento: Alle falde del Kilimangiaro (Rai 3); Lucignolo (Italia 1); Matrix (Canale 5).
Tv, Fiction: I Cesaroni (Canale 5); Il capo dei capi (Canale 5); Maria Montessori (Canale 5).
Tv, personaggio: Flavio Insinna; Luciana Litizzetto; Gerry Scotti.
Cinema, film: Natale a New York; Notte prima degli esami, oggi; Saturno contro.
Cinema, attore: Raoul Bova; Carlo Verdone; Luca Zingaretti.
Musica, disco: Vicky love (Biagio Antonacci); Io canto (Laura Pausini); E2 (Eros Ramazzotti).
Musica, cantante: Biagio Antonacci; Laura Pausini; Eros Ramazzotti.
Musica, tournèe: Biagio Antonacci; Laura Pausini; Vasco Rossi.
Sportivo: Fabio Cannavaro; Gennaro Gattuso; Valentino Rossi.

10 dicembre 2007 Posted by | Televisione | Lascia un commento

La Rai sospende la fiction su Graziella Campagna

La Rai ha deciso di rinviare la programmazione della fiction “La vita rubata” prevista per martedì 27 novembre. Il telefilm, che vede fra i protagonisti l’attore Beppe Fiorello, racconta la terribile storia di Graziella Campagna, diciassettenne stiratrice di Barcellona Pozzo di Gotto, interpretata dalla ventenne Larissa Volpentesta, fu uccisa perché aveva trovato nella tasca di una giacca di un boss un’agendina compromettente. La sua visione è stata sospesa perchè, il ministro di Giustizia Clemente Mastella, invitato dal dott. Nicolò Fazio primo presidente della Corte d’Appello di Messina, ha inviato una lettera al direttore generale della Rai, Claudio Cappon, in cui lo invitava a sospendere la fiction perchè avrebbe potuto turbare la serenità dei giudici della Corte d’Assise, chiamati, a partire dal 13 dicembre, in udienza per avviare il processo che porterà al giudizio dei colpevoli dell’assassinio della giovane. Aspre le reazioni di Piero Campagna, fratello della ragazza.
«Graziella aveva appena 17 anni e lavorava in una tintoria per portare soldi alla famiglia. Non aveva grilli per la testa – ha detto il fratello Pietro Campagna, intervenendo qualche giorno fa al convegno sulla legalità nell’ambito del Saturno Film Festival ad Alatri -, non sognava di diventare un ingegnere o un avvocato, il suo unico sogno era guadagnare qualche lira per comprare il corredo. Venne trovata, 3 giorni dopo la sua morte, tra montagne orribili e desolate sfigurata da cinque colpi di lupara. Gli esecutori furono arrestati ma nonostante il processo vennero liberati. Il mio avvocato ha lavorato gratuitamente e alla sentenza ha pianto. In questi casi tutti dovrebbero seguire il suo esempio».
Poi Pietro Campagna continua: «Mi chiedo dov’era il ministro della Giustizia Mastella quando il giudice della Corte d’assise di Messina ha ritardato il deposito della sentenza di condanna di Gerlando Alberti, accusato della morte di mia sorella, consentendo in questo modo la sua scarcerazione. L’indulto doveva essere per i piccoli criminali, ma ne ha beneficiato anche Alberti. Mi chiedo – aggiunge Campagna – se Mastella si preoccupa di una povera ragazza uccisa innocentemente, o per una famiglia distrutta dal dolore e per un film che ricostruisce ciò che è accaduto in tanti anni di depistaggio e non per la giustizia. Ritengo che il tribunale giudica sulle prove dell’accusa. Se non ha nulla da temere non c’era motivo di fare tutto ciò».

24 novembre 2007 Posted by | News, Sicilia, Televisione | Lascia un commento