Notizie per passione

Giornalisti o edicolanti?

I Greenwich supporter di Ligabue a Milano

Dopo aver raggiunto la finale della rassegna di Musicultura (in programma il 13-14-15 giugno all’Arena Sferisterio di Macerata), i GREENWICH vincono il concorso musicale “Sun ‘n Sound”, conquistando il diritto di aprire il primo dei due concerti di Milano del tour di Luciano Ligabue, il 4 luglio allo stadio S.Siro.
Nel corso della serata finale del “Sun ‘n Sound” i GREENWICH hanno presentato un’originale rilettura del brano “L’anno che verrà” di Lucio Dalla e un pezzo inedito, “Ogni cosa che stai cercando” (brano che farà parte del loro album d’esordio, in uscita entro l’anno).
Grazie a questa vittoria, la rockband romana composta da Francesca Xefteris (voce e chitarre), Alessandro Talia (piano e tastiere), Andy Bartolucci (batteria), Matteo Locasciulli (basso e chitarre ) e Nicola Pomponi (chitarre), avrà anche l’opportunità di incidere un singolo che sarà poi trasmesso da Radio 105 e di partecipare alla prossima edizione di “Scalo 76”, trasmissione musicale di Raidue.
Nel loro breve percorso professionale, i GREENWICH hanno già ottenuto una serie di piccoli ma significativi traguardi. Nel 2007 hanno partecipato alle selezioni del Cornetto Free Music Festival suonando al Rolling Stone di Milano, conquistando un passaggio televisivo a CD Live (RAI 2) ed il diritto di aprire il concerto di ELISA al Summer Festival di Lucca (22 luglio 2007). Quest’anno, all’Auditorium di Roma Parco della Musica, i GREENWICH sono stati tra i protagonisti di “Generazione X”, rassegna dedicata alle nuove realtà musicali italiane, e hanno raggiunto la fase finale di Musicultura, festival dedicato alla musica popolare e d’autore.

5 giugno 2008 Posted by | Concerti, Ligabue, News | Lascia un commento

IL MONDO CHE VORREI TOUR: la scaletta

Scaletta Concerto Vasco Rossi Live Tour 2008
IL MONDO CHE VORREI TOUR

01 – Qui si fa la storia
02 – Cosa importa a me
03 – Dimmelo te
04 – La noia
05 – Vieni qui
06 – Non appari mai
07 – E adesso che tocca a me
08 – L’uomo che hai di fronte
09 – Colpa del whisky
10 – T’immagini
11 – Siamo soli
12 – Medley acustico (Va bene va bene così, Ridere di te, Dormi dormi, Brava Giulia)
13 – Vita spericolata
14 – Gioca con me
15 – Medley 2008 (Ormai è tardi, Non mi va, Ci credi, Susanna, Sensazioni forti, Deviazioni, Asilo republic, Colpa d’Alfredo)
16 – Siamo solo noi
17 – Sally
18 – Rewind
19 – Stupendo
20 – Un senso
21 – C’è chi dice no
22 – Gli spari sopra
23 – Il mondo che vorrei
24 – Bollicine
25 – Vivere
26 – Liberi liberi
27 – Gabri
28 – Senza parole
29 – Quanti anni hai
30 – Albachiara

25 maggio 2008 Posted by | Concerti, Musica, Vasco Rossi | 1 commento

Tinturia, nuovo album

E’ uscito oggi “DI MARE E D’AMURI” il quarto album dei TINTURIA, band siciliana formata da Lello Analfino (voce), Angelo Spataro (batteria), Lino Costa e Luciano Favara (chitarre), Giampiero Risico (fiati e sinth), Mario Vasile (percussioni) e Mimmo Cacciatore (basso).
“DI MARE E D’AMURI”, anticipato dal singolo “I don’t Know” (in rotazione radiofonica dal 21 marzo), è un disco in cui convergono diversi generi musicali, dal pop/rock al folk, dal rap al reggae. La tracklist contiene 10 tracce inedite cantate in italiano e in dialetto siciliano e una cover del celebre brano di DOMENICO MODUGNO, “Lu pisci spada”.
Ieri è partito dal Maison Musique di Torino il “DI MARE E D’AMURI TOUR” in cui i TINTURIA proporranno brani tratti dal nuovo disco “DI MARE E D’AMURI”, senza tralasciare canzoni ri-arrangiate del loro repertorio.

Queste le prime date del tour:

27 Marzo TORINO Maison Musique
28 Marzo MILANO La Casa 139
29 Marzo BOLOGNA Extragon
2 Aprile FIRENZE Viper Theatre
3 Aprile TREVISO Zion Rock Club
4 Aprile PAVIA Thunder Road
10 Aprile ROMA Alpheus
11 Aprile NAPOLI
12 Aprile BARI Chiascia
13 Aprile FROSINONE Cantina Mediterraneo

28 marzo 2008 Posted by | Concerti, Musica | 1 commento

Nuovo disco per gli Almamegretta

Gli Almamegretta tornano con un disco nuovo di zecca. Oggi, venerdì 28 marzo, arriva nei negozi Vulgus, l’album con cui la band partenopea ribadisce, se mai ce ne fosse ancora bisogno, tutta la sua cifra artistica ed emotiva, incrociando i guantoni con i pesi massimi d’oltremanica, Massive Attack su tutti. Grazie a una manciata di tracce in bilico tra dub, elettronica e canzone popolare, la band rievoca in maniera impeccabile le atmosfere scure e avvolgenti che fecero epoca negli anni 90.
La tracklist contiene tredici brani (più un remix) a cui hanno prestato la voce sette ospiti differenti, per lingua, stile, sensibilità e interpretazione.
In “High and Dry” e “Che ‘a Fa’” c’è Julie Higgins, già a fianco della band ai tempi di Lingo, “Guarda Annanz’” è un colpo al cuore dei nostalgici con il metaforico ritorno a casa di Raiz, “Just Say Who” ospita il cantante giamaicano Horace Andy, collaboratore dei Massive Attack sin dal loro esordio.
“E Da Piccolo Fanciullo incominciai” è uno stornello desertico interpretato magistralmente da Piero Brega, “Bum Bum” è scritta e declamata da Peppe Lanzetta e “Shangri La” è il dolce omaggio che Napo, amico londinese della band, fa alla memoria dell’indimenticato Stefano “D.Rad” Facchielli.
Le altre tracce se le dividono i vocalist della band: Zaira, Marina Mulopulos e Lucariello.
Vulgus parla la lingua della strada, un cut up del dialetto che riecheggia tra i vicoli claustrofobici della Napoli più profonda e underground da un lato, di quello poetico della tradizione partenopea dall’altra, l’anglo-jamaicano, il greco-rebetico.
Con Vulgus, l’anima migrante torna a solcare il “Mare Magnum” delle contaminazioni, tra gli svariati linguaggi che parlano i puri di spirito, in un moto ondoso che va all’unisono con un cuore segnato, un cuore mai stanco di cercare.

Gli Almamegretta presentaranno Vulgus con un nuovo tour. Queste le date sin qui confermate:

05/04 – Perugia – La Feltrinelli (meet and greet h.17.00)
05/04 – Perugia – Urban
11/04 – Milano – Libreria Mondadori (meet and greet h.17.00)
11/04 – Milano – Radio Popolare (diretta live h.21.30)
12/04 – Milano – Fiera Milano City
16/04 – Napoli – La Feltrinelli(meet and greet h.17.00)con M. Paladino e P. Lanzetta
18/04 – Roma – La Feltrinelli (meet and greet h.17.00)
18/04 – Roma – Stazione Birra
19/04 – Firenze – Melbookestore (meet and greet h.17.00)
19/04 – Firenze – Auditorium Flog
17/07 – Napoli – Neapolis (reunion con Raiz + Massive Attack)
23/07 – Suisio (BG) – Summerfest

28 marzo 2008 Posted by | Concerti, Musica, News | Lascia un commento

Pino Daniele: 30 anni di carriera

Quest’anno Pino Daniele celebra i 30 anni della sua carriera artistica, iniziati con l’album ormai cult “Terra mia”, con un cofanetto di 3 cd intitolato “RICOMINCIO DA 30” (dedicato alla memoria dell’amico Massimo Troisi) e con l’evento dal vivo “VAIMO’ 2008 LIVE”, che lo vedrà protagonista allo stadio San Paolo di Napoli nella “reunion” con la sua storica band.
Il 16 maggio uscirà “RICOMINCIO DA 30” mentre l’8 luglio andrà in scena allo stadio San Paolo di Napoli l’evento “VAIMO’ 2008 LIVE”.
Anticipato dal primo singolo (nella seconda metà di aprile in programmazione radiofonica e in vendita in formato digitale), “RICOMINCIO DA 30” è un triplo album in cui sono racchiusi i momenti più belli della storia musicale di Pino Daniele, come cantante, autore e musicista. In scaletta 50 canzoni del passato (alcune in versione originale e altre riarrangiate), scelte tra brani storici e di successo del “mascalzone latino” (da “Che Dio ti benedica” a “Napule è”, da “Yes I Know My Way” a “’Na Tazzulella ‘e cafè”, da “O scarrafone” a “Je so pazzo”, da “Anna verrà” a “Quando”, ecc.), e 4 canzoni inedite (“Acqua ‘e rose”, “O munn va”, “L’ironia di sempre” e il primo singolo “Anima e cuore”) con ospiti Al Di Meola e Chiara Civello (ricordiamo che Pino Daniele vanta molte collaborazioni con grandi musicisti stranieri quali Wayne Shorter, Billy Cobham, Chick Corea, Don Cherry, Gato Barbieri, Luciano Pavarotti, Pat Metheny, Peter Erskine, Steve Gadd,ecc).
Il triplo album nasce da un’idea di Pino Daniele e del suo manager, Michele Torpedine, ed è stato prodotto dallo stesso Pino con Humberto Gatica ( produttore di fama mondiale, tra gli altri di Celine Dione, Michael Bublè e Josh Groban).
Il creatore del “neapolitan power” torna quindi alle origini dando alle stampe un triplo album, che ripercorre le sue tappe artistiche più importanti, ma anche riunendo quel gruppo con cui nel lontano 1981 radunò 200.000 persone in piazza del Plebiscito a Napoli: Tullio De Piscopo alla batteria, Tony Esposito alle percussioni, James Senese al sax, Rino Zurzolo al basso e Joe Amoruso alle tastiere. Al supergruppo, capitanato da Pino, si uniranno alcuni ospiti internazionali e nazionali, in quella che si preannuncia una magica serata di grande musica allo stadio San Paolo di Napoli, alla quale stanno lavorando Ferdinando Salzano (Friends and Partners) e Michele Torpedine (MT Opera & Blue’s), oltre all’artista, in collaborazione con le istituzioni campane (per un evento del genere non potevano che essere Napoli e il San Paolo le cornici più adatte) e altri partners.
Nel ritorno alle origini di Pino Daniele c’è anche un ritorno alla scrittura in napoletano (presente in due dei quattro brani inediti), desiderio che all’ “uomo in blues” è venuto dopo aver composto la colonna sonora del nuovo film di Alessandro Siani, “La seconda volta non si scorda mai” (per la regia di Francesco Martinotti), nelle sale dall’11 aprile.

24 marzo 2008 Posted by | Concerti, Eventi, Musica, News, Radio | Lascia un commento

Vasco, il mondo che vorrei, la track list

Da domani sarà in rotazione radiofonica il singolo “Il mondo che vorrei” che anticipa il nuovo album di inediti di Vasco Rossi che uscirà il 28 marzo non solo in Italia ma anche in Europa: Francia, Spagna, Olanda, Germania e Svizzera. Pronto anche il video girato a Los Angeles per la regia di Marco Ponti. L’idea del video è quella di un’avventura idealmente ispirata al cinema “atletico” di Werner Herzog, con Vasco e la sua band che scalano un palazzo di 15 piani usando una ripidissima scala antincendio esterna e portando con sé tutti gli strumenti necessari a una performance live.
Una volta giunti sul tetto, accompagnano Vasco in un’epica esibizione dedicata, come dice il testo, a “Il mondo che vorrei”.
Il regista della seconda unità è Jess Hill, figlio del celebre Terence Hill.
Il video è stato girato da una troupe di circa 50 persone, utilizzando 3 macchine da presa Panavision super 35mm. Le riprese sono state effettuate in febbraio in varie zone della downtown di Los Angeles.
Il nuovo cd anticiperà il tour estivo che partirà da Roma il 29 maggio, esattamente due mesi dopo la pubblicazione del nuovo CD.
VASCO TOUR 2008 nasce e continua all’insegna dei raddoppi: dopo Roma 29 e 30 Maggio (i biglietti della prima serata si sono esauriti in meno di 16 ore) e Milano 6 e 7 giugno (qui i biglietti messi in vendita per la prima data si sono esauriti in meno di 12 ore), si raddoppia anche ad Ancona, stadio Conero, 14 e 15 giugno.
A Venezia Mestre il 21 giugno per l’Heineken Jammin Festival e quindi a Salerno, Stadio Arechi, il 27 giugno – a Messina il 4 Luglio – a Locarno il 9 Luglio per il Festival Moon and Stars.

Questa la track list de “Il mondo che vorrei”:
1. Il mondo che vorrei
2. Vieni qui
3. Gioca con me
4. E adesso che tocca a me
5. Dimmelo te
6. Cosa importa a me
7. Non vivo senza te
8. Qui si fa la storia
9. Colpa del whisky
10. Non sopporto
11. Ho bisogno di te
12. Bata poco

13 marzo 2008 Posted by | Concerti, Musica, News, Vasco Rossi | Lascia un commento

I Pooh in concerto

“Beat ReGeneration”, il nuovo album dei POOH, uscito il 1°febbraio, si conferma per la terza settimana consecutiva al primo posto della classifica di vendita dei dischi Fimi-Nielsen.
Per celebrare il successo di “Beat ReGeneration” e ricordare l”atmosfera dell’epoca, i POOH hanno creato una versione in vinile dell’album in tiratura limitata.
Con “Beat ReGeneration”, che ha conquistato il disco di platino ancor prima della pubblicazione, i Pooh vogliono rendere omaggio a quei complessi di grande valore che hanno condiviso con loro la splendida avventura del beat, ma non sono riusciti a essere altrettanto longevi.
“La Casa del sole” (storico brano dei Bisonti) è il primo singolo estratto da “Beat ReGeneration” ed è attualmente in rotazione sulle principali emittenti radiofoniche.

“Beat ReGeneration” contiene dodici brani storici riarrangiati e interpretati in chiave moderna dai POOH: “È la pioggia che va” (Rokes), “La casa del sole” (Bisonti), “Pugni chiusi” (I Ribelli), “Che colpa abbiamo noi” (Rokes), “Un ragazzo di strada” (Corvi), “Eppur mi son scordato di te” (Formula 3), “29 settembre” (Equipe 84), “Mi si spezza il cuor” (Sorrows), “Nel cuore e nell’anima” (Equipe 84), “Per vivere insieme” (I Quelli), “Così ti amo” (Califfi), “Gioco di Bimba” (Le Orme).

Il Beat ReGeneration tour 2008 dei POOH partirà il 29 marzo dal palasport di Mantova e toccherà le principali città italiane.

Queste le date del tour:
29 marzo Mantova Palabam
31 marzo Trento Palatrento
2 aprile Trieste Palatrieste
3 aprile Treviso Palaverde
5 aprile Cuneo Palazzetto dello Sport
8 aprile Genova Vaillant Palace
9 aprile Bologna Paladozza
11 aprile Milano Datchforum
12 aprile Ancona Palarossini
15 aprile Roma Palalottomatica
18 aprile Napoli Palapartenope
22 aprile Palermo Palasport
23 aprile Acireale(Ct) Palasport
26 aprile Rimini Stadium 105
8 maggio Perugia Palaevangelisti
10 maggio Torino Palaolimpico (ex isozaki)

2 marzo 2008 Posted by | Concerti, Musica, Radio | 1 commento

Linea 77 in tour

Prenderà il via il primo marzo 2008 dall’Estragon di Bologna il nuovo attesissimo tour dei Linea 77. Si tratta della prima di undici date che la band torinese terrà nei club di tutto il nord Italia.
La trasposizione live del quinto capitolo della loro parabola artistica, quell’Horror Vacui (uscito l’8 Febbraio 2008), che i rumors descrivono come lo zenit creativo della band, il 7 marzo toccherà il Live Club di Trezzo D’Adda, il giorno successivo il New Age Club di Roncade e il 15 marzo la provincia di Trento.
Dopo la data casalinga che i Linea terranno, il 21 dello stesso mese, all’Hiroshima Mon Amour di Torino, l’Horror Vacui Tour – organizzato da Virus Concerti – proseguirà toccando il Buddha Cafè di Orzinuovi (22 marzo) e l’Auditorium Flog di Firenze (28 marzo), mentre, il giorno seguente, la band sarà impegnata sul palco del Vidia Club di Cesena.
Tre le date già confermate per il mese di aprile: il 4 al Deposito Giordani di Pordenone, il 5 al Vox di Nonantola e il 12 al Rolling Stone di Milano.
I Linea 77 hanno trascorso più di due mesi di lavoro chiusi agli Skip Saylor Studios di Los Angeles, in compagnia di Toby Wright, produttore statunitense già al banco mixer di Korn, Metallica e Alice in Chains, per realizzare il loro album più adulto e trasversale, una manciata di canzoni in bilico tra l’hardcore radicale, che da sempre li caratterizza, e nuove forme d’espressione.
Oltre alla pagina myspace http://www.myspace.com/linea77 in cui è possibile ascoltare due brani tratti dal nuovo album “Horror Vacui” e alcune hit, da martedì 5 Febbraio è online il nuovo sito ufficiale della band. Su http://www.linea77.com è possibile vedere il video del primo singolo estratto “Il mostro” e rimanere aggiornati sulle date del tour e su tutte le attività dei Linea 77. Inoltre il Forum è stato rinnovato nella grafica e con contenuti extra a cui è possibile accedere attraverso una semplice registrazione al sito.

Queste le date confermate fino ad oggi dell’Horror Vacui Tour:
01 MARZO 2008 – BOLOGNA – ESTRAGON
07 MARZO 2008 – TREZZO D’ADDA (MI) – LIVE CLUB
08 MARZO 2008 – RONCADE (TV) – NEW AGE CLUB
15 MARZO 2008 – MEZZANA (TN) – CENTRO SPORTIVO
21 MARZO 2008 – TORINO – HIROSHIMA MON AMOUR
22 MARZO 2008 – ORZINUOVI (BS) – BUDDHA CAFE’
28 MARZO 2008 – FIRENZE – AUDITORIUM FLOG
29 MARZO 2008 – CESENA – VIDIA CLUB
04 APRILE 2008 – PORDENONE – DEPOSITO GIORDANI
05 APRILE 2008 – NONANTOLA (MO) – VOX CLUB
12 APRILE 2008 – MILANO – ROLLING STONE

29 febbraio 2008 Posted by | Concerti, Musica | Lascia un commento

Vasco Rossi: Il mondo che vorrei

Si intitola “Il mondo che vorrei” il nuovo album di Vasco Rossi, composto da 12 inediti (compreso “Basta poco”, uscito per internet un anno fa). Il cd sarà in vendita dal 28 marzo in Italia, Francia, Spagna, Germania, Olanda e Svizzera. «Il mondo che vorrei è solo il titolo di una canzone, non una dichiarazione di intenti – ha detto Vasco – avrebbe potuto chiamarsi l’Ultimo album di o anche disco volante, come qualcuno ha già scritto. Essendo il titolo più suggestivo e il primo singolo per le radio, dà il titolo all’album intero».
“Il mondo che vorrei”, attesissimo dai fans, è all’insegna di un Vasco Rossi doc: ballate, brani irriverenti, provocazioni, nella migliore tradizione del rock. Vasco si trova ancora a Los Angeles, dove ha registrato parte dell’album tra cui il pezzo con la collaborazione di Slash, dei Guns and Roses, e dove ha appena finito di girare il video de Il mondo che vorrei, per la regia di Marco Ponti. Vasco dopo l’uscita del disco sarà all’opera dal vivo con una serie di concerti che si aprirà il 29 maggio a Roma.
Intanto girano indiscrezioni sulla possibile tracklist del nuovo lavoro. Certa la presenza dei brani “Basta poco” e “Il mondo che vorrei”. L’album potrebbe anche contenere l’inedito “Non sopporto”, proposto dal Blasco durante il tour 2007. Non dovrebbe far parte del cd, invece, “La compagnia”, cover di Lucio Battisti, cantata nei concerti della scorsa estate. Si parla anche di una canzone dal titolo “Vieni qui”.

24 febbraio 2008 Posted by | Concerti, Musica, News, Vasco Rossi | 9 commenti

Tinturia: “Di mare e d’amuri”

Uscirà il 28 Marzo “Di mare e d’amuri”, il quarto album dei Tinturia, band siciliana formata da Lello Analfino (voce), Angelo Spataro (batteria), Lino Costa e Luciano Favara (chitarre), Giampiero Risico (fiati e sinth), Mario Vasile (percussioni) e Mimmo Cacciatore (basso). “Di mare e d’amuri” contiene 10 tracce inedite cantate in italiano e in dialetto siciliano e una cover del celebre brano di Domenico Modugno, “Lu pesce spada”.
Il 27 marzo partirà il “Di mare e d’amuri Tour”, in cui i Tinturia proporranno brani tratti dal nuovo disco senza tralasciare canzoni del loro repertorio ri-arrangiate.

Queste le prime date del tour:

27 Marzo TORINO Maison Musique
28 Marzo MILANO La Casa 139
29 Marzo BOLOGNA Extragon
2 Aprile FIRENZE Viper Theatre
3 Aprile TREVISO Zion Rock Club
4 Aprile PAVIA Thunder Road
10 Aprile ROMA Init
11 Aprile NAPOLI Mutiny
12 Aprile BARI Chiascia
13 Aprile FROSINONE Cantina Mediterraneo
22 Aprile AGRIGENTO Palacongressi
23 Aprile CATANIA ZO
24 Aprile PALERMO Biergarten

22 febbraio 2008 Posted by | Concerti, Musica, News | Lascia un commento