Notizie per passione

Giornalisti o edicolanti?

Dragonball al cinema

La saga di “Dragonball” arriva nelle sale cinematografiche, ma questa volta senza fumetti e con personaggi in carne e ossa. Il manga giapponese creato da Akira Toriyama, dal quale è stato tratto il cartone animato di successo, ha ispirato un film per il grande schermo, distribuito dalla Twentieth Century Fox. Il film sarà diretto dal regista James Wong, famoso già per “Final Destination”.
La storia d’avventura e fantascienza di Dragonball comincerà a essere girata a dicembre e sarà distribuito il prossimo 15 agosto in tutto il mondo. Nel cast ci sarà Justin Chatwin (il figlio di Tom Cruise nella “Guerra dei Mondi”) che avrà la parte di Goku. Il suo ruolo è quello di un potente guerriero che protegge la terra da un arrivo incessante di malvagi che vogliono dominare l’universo e controllare gli oggetti mistici, dai quali il film prende il nome. Chatwin è già impegnato in un programma di allenamenti studiato dalla “Stunt 87Eleven”, la società che ha realizzato le principali sequenze d’azione del cinema, per pellicole come Matrix, The Bourne Supremacy, Mr. & Mrs. Smith e 300.
Il primo antagonista di Goku, Junior, avrà il volto di James Marsters, noto come il vampiro Spike nelle serie fantasy Buffy, l’ammazzavampiri ed Angel. Il cast, però, non è ancora al completo. Dragonball verrà prodotto da Stephen Chow, attore, regista e sceneggiatore, autore di grandi successi come Shaolin Soccer e Kung Fusion.
Creato da Akira Toriyama nel 1984, “Dragonball”, ripesca, nella sua serie originale, elementi della tradizione nipponica e ha ispirato una lunga serie tv e oltre 25 videogame.

Annunci

15 novembre 2007 Posted by | Cinema, News | Lascia un commento

Boxoffice, trionfo per la Capotondi

La coppia Cristiana Capotondi – Nicolas Vaporidis continua a piacere al pubblico cinematografico. Dopo l’exploit di “Notte prima degli esami”, i due giovanissimi attori balzano in vetta al boxoffice con “Come tu mi vuoi”, il film di Volfango De Biasi, spodestando “Ratatouille”, il lungometraggio della Pixar sul topo che ama cucinare, ora terzo. In seconda posizione altra nuova entrata, la commedia “Lo spaccacuori” con Ben Stiller. Scende al quarto posto “The Bourne Ultimatum – Il ritorno dello sciacallo”. Il primo posto di questa settimana vale 2.179.362€.
Guadagna due posizioni “Il caso Thomas Crawford”, quinto con 511.242 euro. “Giorni e nuvole” (490.106 euro) di Silvio Soldini scivola dal quinto al sesto gradino, mentre “Elizabeth – The Golden Age” crolla dalla terza alla settima posizione con 482.757 euro. “I Vicerè” di Roberto Faenza esordisce in top ten all’ottavo posto (443.724 euro), mentre “La terza madre” e “Die Hard – Vivere o morire” scendono rispettivamente di cinque e quattro posizioni, nono e decimo con 308.007 euro e 256.302 euro. Deludente dodicesima posizione (156.816 euro) per “Sleuth” di Kenneth Branagh, con Jude Law e Michael Caine.

13 novembre 2007 Posted by | Cinema, Classifiche, News | Lascia un commento

Albachiara di Vasco a giugno nei cinema

“Albachiara”, il film che porta il titolo della più celebre canzone di Vasco, uscirà sugli schermi nel giugno 2008. Le riprese, dirette dal regista Stefano Salvati, sono in corso a Bologna.
Protagonista maschile è Raz Degan e tra gli interpreti ci sarebbe anche Davide Rossi, il figlio di Vasco. La colonna sonora sarà composta dalle hit del cantante.
Sconosciuta la protagonista femminile, la ragazza che secondo le dichiarazioni dello stesso Vasco gli ispirò quel testo romantico, fantasticando sui suoi incontri con la giovane ogni mattina sull’autobus quando andava a scuola. Emblema dell’adolescenza, di timidi innamoramenti e di primi approcci sessuali, tra pudore e malizia, secondo quel testo datato ormai 1979 e popolare ancora oggi anche tra i giovani delle nuove generazioni. Nel cast ci sarebbe anche in una piccola parte Daniel Ducruet, ex marito di Stephanie di Monaco. Una troupe televisiva, riporta «Tv Sorrisi e Canzoni» sta filmando la vita degli attori 24 ore su 24 per trarne un reality show in onda la prossima primavera su All Music.
Intanto Vasco Rossi, da Los Angeles, smentisce di essere il co-sceneggiatore o il produttore del film Albachiara. “Sono amico di Stefano Salvati – ha detto il rocker tramite il suo sito ufficiale. Sò del progetto e conosco a grandi linee la sceneggiatura del film ma la mia partecipazione è limitata a questo. Mi piace l’idea e ho concesso di usare la canzone Albachiara. Ci lavora Davide, mio figlio, che fa l’attore e sceglie ormai in completa autonomia le proprie partecipazioni. Sono molto curioso anch’io di vedere che cosa ne verrà fuori”.

13 novembre 2007 Posted by | Cinema, Curiosità, Vasco Rossi | Lascia un commento

Iron Man: il trailer internazionale

La Paramount Pictures ha diffuso una nuova versione internazionale del teaser-trailer di “Iron Man”, l’adattamento cinematografico dell’eroe Marvel.
Il teaser, della durata di un minuto presenta alcune scene inedite tratte dalla pellicola, tra cui un’accesa discussione tra Tony Stark (Robert Downey Jr.) e Pepper Potts (Gwyneth Paltrow).
Diretto da Jon Favreau e interpretato, oltre i già citati, da Jeff Bridges, Terrence Howard, Leslie Bibb e Shaun Toub, il film “Iron Man” uscirà nelle sale il 2 maggio 2008.

7 novembre 2007 Posted by | Cinema, News, Trailer | Lascia un commento

Albachiara di Vasco diventa film

Sono cominciate le riprese di ”Albachiara”, un film ispirato alla omonima canzone di Vasco Rossi. Lo rivela ”Chi”, il settimanale diretto da Alfonso Signorini, in edicola da oggi. Protagonisti della pellicola sono l’ex marito di Stefania di Monaco Daniel Ducruet, Raz Degan e Davide Rossi, figlio della rockstar.
Il brano racconta di un ragazzo innamorato di una coetanea incontrata per caso ed è divenuto uno degli inni più struggenti e intimi del cantautore, ormai un mito per diverse generazioni.
La pellicola è prodotta dallo stesso Vasco che ne ha seguito gli sviluppi e anche vagliato la sceneggiatura. “Albachiara” apparve per la prima volta nel 1979 sull’album del rocker “Non siamo mica gli americani”. Visto il grande successo che il brano ha riscosso in classifica in quell’anno, l’album fu ripubblicato con il titolo “Albachiara”. Vasco dichiarò in alcune interviste che le parole della canzone gli vennero fantasticando su una ragazza che incontrava sull’autobus quando andava a scuola ogni mattina. Era la stessa ragazza che attraversava la strada sotto casa sua, mentre il giovane Vasco tentava di mettere assieme parole e musica aggrappato alla sua chitarra. Una ragazza semplice, dalla bellezza pulita a cui il cantautore di Zocca ha dedicato uno dei testi più struggenti e coraggiosi della sua carriera. Di contrasto con l’immagine quasi angelicata e romantica della protagonista, Vasco ebbe la tentazione riuscita di inserire nel testo un riferimento esplicito all’autoerotismo della ragazza ed alle passioni più nascoste e proibite. Fatto che suscitò molto scalpore in quegli anni ma che consacrò definitivamente il cantautore come una rockstar in piena regola. Elegante, semplice e schietta, “Albachiara” è uno di quei pezzi scritti in pochi minuti, che rispondono ad una regola essenziale che la “gente” di Vasco conosce bene: toccare nel profondo i sentimenti delle persone semplici, agitarne lo spirito con una carezza e poi subito dopo con uno schiaffo. Forse è anche per questo che le canzoni del rocker emiliano durano nel tempo, ed i suoi concerti sono affollatissimi raduni quasi mistici, che raggiungono l’apice con “Albachiara” ma che contengono anche sempre nuove suggestioni.

7 novembre 2007 Posted by | Cinema, News, Vasco Rossi | 5 commenti

Le uscite del fine settimana: 9 novembre 2007

Lo spaccacuori

Trama:
Un fascinoso quarantenne convinto di aver trovato la donna della sua vita, si sposa in fretta e furia. Le cose non vanno come dovrebbero e la neosposa svela lati caratteriali inizialmente sopiti. Si accorgerà in realtà che il suo matrimonio é un incubo e nel momento in cui inizia a realizzare mentalmente il tutto, incontrerà realmente la donna dei suoi sogni…

I vicerè

Trama:
Tema centrale del film, tratto dall’omonimo romanzo di Federico De Roberto, è la sopraffazione. La storia tratta le vicende di una famiglia catanese di origine spagnola, gli Uzeda, i cui eredi sono in lotta l’uno con l’altro per l’eredità della principessa defunta. Il film è ambientato nel periodo storico a cavallo tra il Risorgimento e l’unificazione.

6 novembre 2007 Posted by | Cinema | Lascia un commento

Iron man il film

Ormai la strada delle mega-produzioni hollywoodiane sembra indissolubilmente legata alla figura del supereroe proveniente dai fumetti, soprattutto quelli della Marvel. In attesa delle nuove, imminenti avventure di Batman, Hulk e Wolverine, il nuovo personaggio che sta per affacciarsi al cinema è uno dei supereroi più affascinanti e carismatici della “famiglia” creata dal grande Sta Lee, è cioè Iron-Man. La storia è quella del magnate Tony Stark che, deciso a combattere il crimine con i suoi potenti mezzi economici, costruisce un’armatura d’acciaio iper-tecnologica che lo trasforma nel celebre “uomo di ferro”.
Il cast messo insieme per realizzare il film, che uscirà nelle sale americane il 2 maggio del 2008, è decisamente originale, in quanto nessuno dei suoi componenti è una star di primissima grandezza tanto da garantire con la propria presenza incassi da record al botteghino: per la regia è stato assunto Jon Favreau, attore nella serie televisiva “Friends”.
Il ruolo di Stark è stato affidato all’eclettico Robert Downey Jr., nei panni della sua fedele segretaria Virginia Potts ci sarà Gwyneth Paltrow, mentre la parte del nemico giurato di Iron Man, Iron Monger, sarà di Jeff Bridges.
Secondo indiscrezioni il film, attualmente in fase di post-produzione, è costato 186 milioni di dollari. la spesa maggiore si è registrata nella realizzazione di set ed effetti speciali.

5 novembre 2007 Posted by | Cinema, News | Lascia un commento

Cameraman muore sul set di Batman

Dramma vicino a Londra sul set dell’ultimo film di Batman, “The Dark Knight”. Un tecnico, esperto di effetti speciali, è morto in un incidente durante le riprese, mentre seguiva con la telecamera, a bordo di un fuoristrada, la leggendaria Batmobile. Durante l’inseguimento, la jeep si è schiantata contro un albero provocando la morte dell’operatore. L’uomo è stato dichiarato morto prima che arrivasse l’ambulanza.
Il sequel sul supereroe dei fumetti, diretto come i precedenti da Christopher Nolan, nasce dunque sotto una cattiva stella. Nessuno dei protagonisti principali del nuovo film, tra cui Christian Bale, Heat Ledger, Michael Caine e Gary Oldman, ha assistito all’incidente, avvenuto a Chertsey, a sud di Londra. La produzione, Warner Bros Pictures, ha voluto sottolineare che non ci sono attori coinvolti nell’incidente e che la tragedia non è accaduta mentre si giravano scene del film, ma durante una prova riprese. L’operatore alla guida del veicolo è rimasto illeso. Polizia e responsabili della sicurezza hanno intanto avviato un’indagine sull’accaduto. La pellicola uscirà nelle sale britanniche il prossimo anno.

27 settembre 2007 Posted by | Cinema, Cronaca, News | Lascia un commento

Indiana Jones 4: Ciak si gira

Via alle riprese di “Indiana Jones 4” che arriverà nelle sale Usa il 22 maggio 2008. E su internet circolano le prime immagini girate sul set.
Il video:

27 giugno 2007 Posted by | Cinema, Curiosità, Film, News, Video | Lascia un commento

The Simpsons, il film

Questo il trailer originale del film dei Simpsons che uscirà in Italia il 21 settembre

27 giugno 2007 Posted by | Cinema, Curiosità, Film, Trailer, Video | Lascia un commento