Notizie per passione

Giornalisti o edicolanti?

Video: Pieces Of Me – Britney Spears

Annunci

13 gennaio 2008 Posted by | Britney Spears, Musica, Video | Lascia un commento

Britney e Kevin di nuovo di fronte ai giudici

Britney Spears di nuovo di fronte ai giudici. Continua infatti la battaglia legale tra l’ex principessa del pop e l’ex marito Kevin Federline per l’affidamento dei figli: l’avvocato di K-Fed, Mark Vincent Kaplan, ha infatti manifestato la volontà di richiedere che la Spears si presenti in tribunale nei primi mesi del 2008.
La cantante ha rimandato la precedente apparizione in tribunale, prevista per lo scorso 12 dicembre, per motivi di salute, ma è stata in seguito fotografata mentre andava a spasso per Los Angeles con un amico. “In effetti – ha dichiarato il legale della pop star – Britney quel giorno è stata fuori casa giorno e notte”.
I due ex coniugi hanno due figli: Sean Preston, di due anni, e Jayden James, di uno. Attualmente i bambini sono affidati a tempo pieno al padre, dopo che Britney ha contravvenuto ad alcune ingiunzioni del tribunale.

2 gennaio 2008 Posted by | Britney Spears, News | Lascia un commento

Britney ora punta tutto sul cinema

Britney Spears ha iniziato le contrattazioni per rilanciare la sua carriera cinematografica. L’ultima apparizione della popstar sul grande schermo risale al 2002 in “Crossroads”, film che negli USA era andato discretamente ma che in altre nazioni si era rivelato dallo scarso appeal. Ora pare che voglia riprovarci. Secondo il New York Post, Britney sarebbe orientata ad apparire nel nuovo film di Tommy Parker “Memoirs Of A Medicated Child”. Parker ha dichiarato: “Ne stiamo parlando”. Se la reginetta del pop accetterà la parte, interpreterà la fedele fidanzata di un paziente al quale era stata erroneamente diagnosticata una malattia mentale. La pellicola, a cura del regista Tommy Parker, racconta la storia di Mark Black, trattato per una disfunzione psichiatrica che non aveva e spedito in galera.
Il cinema potrebbe essere una buona base di ripartenza per la pop-star americana che negli ultimi tempi ha fatto parlare di sé più con le scorribande private che non per i meriti artistici. Per la verità Britney ce la mette ancora tutta ma i risultati delle ultime uscite pubbliche in veste di cantante non sono state felicissime. Basta ricorda la sua poco accativante performance agli Mtv Awards di Las Vegas, quando ballò e cantò con qualche chilo di troppo, tristemente goffa e controfigura molto lontana di se stessa. L’ultimo album “Blackout” ha ottenuto ottimi risultati nella hit parade americana, ma forse questo non basta per parlare di rinascita.

2 gennaio 2008 Posted by | Britney Spears, Cinema, News | Lascia un commento

Britney Spears farà film contro la droga

Un film sull’uso delle droghe, una condanna a un mondo che lei stessa ha conosciuto entrando e uscendo negli ultimi anni da centri di disintossicazione. La via per la “redenzione” di Britney Spears potrebbe passare attraverso il cinema. E’ l’idea dei produttori del film sulla droga, che promette di essere controverso e sicura fonte di polemiche, che hanno contattato Britney per il ruolo di protagonista. “Memorie di una bambina curata” e’ attualmente in fase di pre-produzione, e molti ruoli sono gia’ assegnati. “Il film – spiega al sito di gossip ExtraTv.com Tommy Parker, regista e produttore – sara’ interpretato da Andy Dick, Ross Tyler, Peter Iacangelo e Adam Ropp. Ma molte trattative sono ancora in corso, nulla e’ ancora stabilito finche’ non ci sono le firme. E noi daremmo un caloroso benvenuto a bordo a Britney Spears! Il cast – aggiunge – sarebbe entusiasta, e credo che lei sarebbe una grande risorsa per il film. E’ una giovane donna di grande talento, e saremmo ansiosi di lavorare con lei”.

29 dicembre 2007 Posted by | Britney Spears, Cinema, Curiosità, Film, News | 1 commento

Test antidroga per i figli di Britney Spears

Continua la guerra tra Britney Spears e il suo ex marito Kevin Federline per l’affidamento dei due figli della coppia. Kevin ha vinto la prima battaglia, ma la cantante non si arrende e adesso si gioca la carta vincente: annusando i bimbi avrebbe sentito odore di droga. Da qui la richiesta di sottoporli al test per capire se il papà fuma in loro presenza. Sean Preston, di due anni e Jayden James che ha appena un anno di vita, dovranno infatti subire un test anti-droga. La Spears sostiene che Federline faccia uso di marijuana davanti ai bambini e lei lo avrebbe capito semplicemente sentendo l’odore che i bambini avevano addosso. La cantante ha sporto denuncia e ora per accertare se stiano davvero così le cose i due piccoli dovranno sottoporsi al test. Secondo un’amica della star, come riferisce Us Magazine, “se riuscisse a provare che Kevin fa questo davanti ai bambini, potrebbe riottenere l’affidamento dei due piccoli”.
La guerra è ancora tutta aperta, ma a rimetterci saranno sicuramente Sean Preston e Jayden James.

24 dicembre 2007 Posted by | Britney Spears, News | 4 commenti

Brit vuole adottare due cinesini

Britney Spears persa la custodia dei due figli, affidati temporaneamente al padre, starebbe ora tentando di adottare due gemellini cinesi di 6 anni. Secondo quanto riporta il tabloid inglese News of the World, Brit avrebbe confidato ad alcuni amici di essere nelle fasi finali della pratica. Un atto d’amore o solo l’ennesimo colpo di testa della cantante?
Intanto Britney non finisce mai di stupire. Sembra, infatti, che la principessa del pop avrebbe investito circa 50mila euro per organizzare il suo funerale e non farsi cogliere impreparata in caso di prematura ed improvvisa morte.
Ma le notizie sulla cantante non finiscono mai. La Spears avrebbe anche un nuovo amore. Si tratterebbe di un cameriere di Los Angeles conosciuto meno di un mese fa. Ma la storia è stata recentemente smentita da un amico della cantante.

28 novembre 2007 Posted by | Britney Spears, News | Lascia un commento

Blackout di Britney Spears

La cantante pop americana Britney Spears, ultimamente più famosa per le sue vicende personali che per la sua musica, è tornata brillantemente nei negozi con il suo nuovo album “Blackout”.
Secondo i primi rilevamenti della Nielsen SoundScan, Blackout è riuscito a vendere nel giorno della sua uscita (30 ottobre) 124 000 copie solo negli Stati Uniti e circa 330.000 copie in tutto il mondo in una sola settimana. Un folgorante ritorno dunque quello della 25enne popstar, che aveva battezzato la sua nuova opera Blackout, proprio per bloccare la negatività che avvolgeva la sua figura ormai da qualche tempo. Il nuovo album è un misto di arrangiamenti futuristici con chiari riferimenti alla musica dance degli anni 90. Il lavoro è stato anticipato dal singolo Gimme More, probabilmente il miglior pezzo dell’intero lavoro, un singolo dalla costruzione semplice che sfrutta alcune sonorità dance di certo non molto originali.
La tracklist si compone dodici inediti come Heaven on Earth prodotto dai talentuosi Freescha e Kara DioGuardi (“Walk Away” di Kelly Clarkson) e anche potenziali brani da top ten come Radar, Get Naked e Freakshow.

12 novembre 2007 Posted by | Britney Spears, Musica, News | Lascia un commento

Britney Spears deve pagare 120mila dollari

Conto salato per Britney Spears. La cantante deve pagare 120mila dollari per le spese legali sostenute dall’ex marito Kevin Federline durante la battaglia legale per la custodia dei loro figli: Preston, 2 anni, e Jayden James, 1. L’avvocato di Federline ne aveva chiesti 160mila. Una corte di Los Angeles ha deciso di obbligare la Spears a pagare in base al principio della legge californiana per cui entrambe le parti coinvolte devono la stessa rappresentanza legale, anche se questo costringe una a pagare per l’altra. Federline nel 2006 ha guadagnato poco più di 7000 dollari, l’ex moglie ne incassa 737mila al mese e secondo il giudice sarebbe stata soprattutto la sua condotta a portare la coppia in tribunale.

7 novembre 2007 Posted by | Britney Spears, News | Lascia un commento

Vita da Britney, 244 mila euro al mese

Se siete curiosi di sapere quanto costi vivere come una star (anzi, come una popstar, sebbene sembri precocemente avviata sul viale del tramonto), eccovi accontentati: 353,217 dollari (243.816 euro) al mese. Questo, infatti, il conto spese presentato ieri al tribunale di Los Angeles da Britney Spears, nell’ambito della battaglia legale che la vede opposta all’ex marito Kevin Federline per la custodia dei loro due figli, Sean Preston, 2 anni, e Jayden, 1, momentaneamente affidati al padre dopo i noti problemi con la legge di Britney, beccata a guidare senza patente.

NOTA SPESE – Il documento, che elenca nel dettaglio entrate e uscite mensili di casa Spears e ha avuto ampio risalto anche sul Times, mette nero su bianco l’elevato tenore di vita dell’ex lolita del pop: l’esborso maggiore è per le feste (genericamente indicate come «entertainment, gifts and vacations» – ovvero, divertimento, regali e vacanze) che le costano 102.000 dollari (70.407 euro) ogni 30 giorni, mentre le spese mediche (comprensive dell’assicurazione sulla salute) raggiungono gli 86.397 dollari (quasi 60.000 euro) mensili, ovvero 1.036.764 dollari (oltre 715.000 euro) all’anno. E a giudicare dalle condizioni fisiche della cantante, ospite quasi regolare delle più famose rehab degli Stati Uniti per curare i suoi eccessi di alcool e droga, quel milione di dollari sembra davvero denaro buttato. Come pure i 16.000 dollari (11.000 euro) che se ne vanno in vestiti, pensando a come si concia (vedere per credere l’orripilante completino leopardato rosa, aperto sul davanti, sfoggiato alla festa di Halloween di Heidi Klum).

CASE E PASTI – A far lievitare i conti, anche le spese vive di manutenzione delle sue case, che ammontano a circa 61.270 dollari (poco meno di 42.300 euro) mensili e comprendono 49.266 dollari (34.000 euro) per i mutui, 2.507 dollari (1.730 euro) di spese telefoniche e 9.497 dollari (circa 6.500 euro) per le bollette (anche le popstar pagano luce, acqua e gas). Oltre a questo, vanno aggiunti i 4.758 dollari (quasi 3.300 euro) per i pasti fuori casa e i 35.000 dollari (poco più di 24.100 euro) che passa a Federline per il suo mantenimento e quello dei bambini. In realtà, dopo il 15 novembre la cifra scenderà a 15.000 dollari (più o meno 10.350 euro) e sarà destinata per intero ai figli, mentre all’ex marito Britney non darà più un centesimo.

LE ENTRATE – Se ancora non vi è venuto mal di testa con tutti questi numeri, la voce «ricavi» potrebbe darvi il colpo di grazia: spulciando la documentazione presentata, è, infatti, emerso che la quasi 26enne cantante, tornata questa settimana nei negozi con l’album «Blackout» (titolo profetico, visti i 4 anni di assenza dalle scene), spende in realtà solo la metà di quanto incassa. Ovvero, 732.868 dollari (505.879 euro), che moltiplicati per 12 mesi fanno 8.794.416 dollari (poco più di 6 milioni di euro) e che vanno ad aggiungersi ai 33 milioni di dollari (circa 23 milioni di euro) che sono depositati su sei conti correnti. Non solo. Britney possiede anche una foresta in Louisiana che vale 6 milioni di dollari (4,1 milioni di euro), oltre a numerose altre proprietà.

SCARSA IN BENEFICENZA – «Braccino corto», invece, per quanto riguarda la beneficenza, con appena lo 0,0682% dei suoi guadagni – ovvero 500 dollari, 345 euro al mese – destinati alle opere di carità. Davanti al giudice Scott Gordon sono, però, finiti anche i conti di Kevin Federline, che hanno mostrato come l’ex ballerino abbia intascato in un anno appena l’1% di quanto la ex moglie metta da parte in 30 giorni, visto che dei 500.000 dollari (345.000 euro) lordi percepiti nel 2006, gliene sarebbero rimasti appena 7.436 (5.100 euro) netti. Controllando le sue spese mensili, 7.500 dollari (5.177 euro) se ne vanno per il noleggio dell’auto, 6.000 (4.100 euro) per la sicurezza e 2.000 (1.380 euro) per i vestiti, mentre i divertimenti gli costano 5.000 dollari (3.451 euro), i ristoranti 1.500 dollari (1.035 euro), la bolletta del telefono 750 dollari (517 euro) e le spese per il cibo altri 720 dollari (496 euro). Dall’esame degli incartamenti è poi emerso che la Spears avrebbe perso la custodia dei due figli principalmente perché ha osato sfidare il tribunale, guidando con i bambini in auto prima di aver riottenuto la patente.

Articolo di Simona Marchetti tratto da Corriere.it

5 novembre 2007 Posted by | Britney Spears, Curiosità, Musica, News | Lascia un commento

Britney, primo show dopo tre anni

Dopo tre anni Britney Spears è tornata ad esibirsi in un concerto pubblico. Inghiottita dalle crisi personali, avanti e indietro da cliniche di riabilitazione, l’ex ragazzina prodigio del pop, oggi 25enne, ha avuto la forza di riprovarci. La cantante ha tenuto un breve concerto, circa 15 minuti, nella “House of Blues” locale di San Diego (California) iniziando dal suo successo “Baby One More Time”.
Il locale si è affollato rapidamente dopo che si era sparsa via Internet la notizia che la cantante si sarebbe esibita. Poche parole durante lo show, soltanto il rigraziamento ai fan presenti che, sembra, abbiano pagato fino a 500 dollari a biglietto per rivederla in azione.

3 maggio 2007 Posted by | Britney Spears, Concerti, Musica, News, Spettacoli | Lascia un commento