Notizie per passione

Giornalisti o edicolanti?

Pino Daniele: 30 anni di carriera

Quest’anno Pino Daniele celebra i 30 anni della sua carriera artistica, iniziati con l’album ormai cult “Terra mia”, con un cofanetto di 3 cd intitolato “RICOMINCIO DA 30” (dedicato alla memoria dell’amico Massimo Troisi) e con l’evento dal vivo “VAIMO’ 2008 LIVE”, che lo vedrà protagonista allo stadio San Paolo di Napoli nella “reunion” con la sua storica band.
Il 16 maggio uscirà “RICOMINCIO DA 30” mentre l’8 luglio andrà in scena allo stadio San Paolo di Napoli l’evento “VAIMO’ 2008 LIVE”.
Anticipato dal primo singolo (nella seconda metà di aprile in programmazione radiofonica e in vendita in formato digitale), “RICOMINCIO DA 30” è un triplo album in cui sono racchiusi i momenti più belli della storia musicale di Pino Daniele, come cantante, autore e musicista. In scaletta 50 canzoni del passato (alcune in versione originale e altre riarrangiate), scelte tra brani storici e di successo del “mascalzone latino” (da “Che Dio ti benedica” a “Napule è”, da “Yes I Know My Way” a “’Na Tazzulella ‘e cafè”, da “O scarrafone” a “Je so pazzo”, da “Anna verrà” a “Quando”, ecc.), e 4 canzoni inedite (“Acqua ‘e rose”, “O munn va”, “L’ironia di sempre” e il primo singolo “Anima e cuore”) con ospiti Al Di Meola e Chiara Civello (ricordiamo che Pino Daniele vanta molte collaborazioni con grandi musicisti stranieri quali Wayne Shorter, Billy Cobham, Chick Corea, Don Cherry, Gato Barbieri, Luciano Pavarotti, Pat Metheny, Peter Erskine, Steve Gadd,ecc).
Il triplo album nasce da un’idea di Pino Daniele e del suo manager, Michele Torpedine, ed è stato prodotto dallo stesso Pino con Humberto Gatica ( produttore di fama mondiale, tra gli altri di Celine Dione, Michael Bublè e Josh Groban).
Il creatore del “neapolitan power” torna quindi alle origini dando alle stampe un triplo album, che ripercorre le sue tappe artistiche più importanti, ma anche riunendo quel gruppo con cui nel lontano 1981 radunò 200.000 persone in piazza del Plebiscito a Napoli: Tullio De Piscopo alla batteria, Tony Esposito alle percussioni, James Senese al sax, Rino Zurzolo al basso e Joe Amoruso alle tastiere. Al supergruppo, capitanato da Pino, si uniranno alcuni ospiti internazionali e nazionali, in quella che si preannuncia una magica serata di grande musica allo stadio San Paolo di Napoli, alla quale stanno lavorando Ferdinando Salzano (Friends and Partners) e Michele Torpedine (MT Opera & Blue’s), oltre all’artista, in collaborazione con le istituzioni campane (per un evento del genere non potevano che essere Napoli e il San Paolo le cornici più adatte) e altri partners.
Nel ritorno alle origini di Pino Daniele c’è anche un ritorno alla scrittura in napoletano (presente in due dei quattro brani inediti), desiderio che all’ “uomo in blues” è venuto dopo aver composto la colonna sonora del nuovo film di Alessandro Siani, “La seconda volta non si scorda mai” (per la regia di Francesco Martinotti), nelle sale dall’11 aprile.

Annunci

24 marzo 2008 - Posted by | Concerti, Eventi, Musica, News, Radio

Non c'è ancora nessun commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: