Notizie per passione

Giornalisti o edicolanti?

Scalo 76: ospiti Povia e Baccini

L’esclusione da Sanremo 2008: Povia e Francesco Baccini ne parlano a “Scalo 76” il programma musicale di Raidue condotto da Daniele Bossari, Maddalena Corvaglia e Paola Maugeri in diretta dagli studi milanesi del Centro di Produzione Tv Rai di via Mecenate sabato 12 gennaio alle 14.40.
I due cantanti si confrontano sulla mancata partecipazione al Festival con Daniele Bossari e il critico musicale de “Il Giornale”, Paolo Giordano.
Spazio all’approfondimento sui temi della musica e non solo anche con Paola Maugeri che incontra – alla scoperta della “Catania in musica” – Carmen Consoli, Roy Paci, Mario Venuti e Rita Botto e propone un’intervista a Franco Battiato.
Tra le esibizioni “live”, Luca Carboni con i due pezzi “C’è” e “Malinconia”; Roy Paci con il brano “Toda Joia” e in duetto con Rita Botto; Carmen Consoli insieme a Mario Venuti in “Mai come ieri” e in una performance in siciliano.
Mario Venuti e gli Arancia Sonora, inoltre, sono la “Resident Band” di questa puntata.
L’inviato Massimo Bagnato, è in collegamento da Bevagna (Pg), mentre la rubrica My Pod propone i migliori brani contenuti nell’I-pod di Fabio Volo.

Annunci

11 gennaio 2008 - Posted by | Musica, Televisione

1 commento »

  1. SANREMO: ANDREA RONCATO – GINO ACCARDO – VARNADI gli esclusi dal Festival per ……”DAMER”.

    C’era una volta il festival……. E adesso?
    Adesso c’è DAMER, con la sua storiella. Una storia per una canzone. O, una canzone per una storia.
    La storia dell’Italia. Del “Bel Paese”.
    Almeno,….c’era una volta. Ed oggi? Le cronache di questi giorni e, le vicende campane in primo piano (dai rifiuti a mastellopoli) non ci parlano più del Paese del sole, del mare, dell’arte, della cultura. Ma di un’Italia diversa da quella che decantavano i grandi poeti.
    I “poeti” del 2008 non possono più cantare quella storia. Le cronache di oggi sono quelle della “Storiella di Damer”. Il ragazzo “molto educato che ascoltava i consigli dei genitori”. Ma, alla fine, ha scoperto la verità…… Una difficile verità fatta di cosa? Una cosa di…..”merda” come più volte ripetuto nel testo del brano.
    Una verità scomoda per il festival di chi?
    Del potere? Della musica? O, di che cosa? Se lo chiede il pubblico italiano, se lo chiedono gli artisti, se lo chiedono tutti, dopo l’ufficializzazione dei cantanti – categoria big – che dal 25 febbraio si esibiranno sul palco dell’Ariston.
    “La verità fa male lo so” . E, certamente, lo sa anche chi dal festival ha escluso per la partecipazione tra i big, il pezzo che hanno presentato Andrea Roncato, Gino Accardo e Varnadi. Una canzone scomoda quella scritta dal cantautore Luciano Ceriello, in arte Varnadi, interpretata da un attore (Roncato) oltre che dallo stesso Ceriello, e da chi è stato definito il vero erede del compianto maestro Roberto Murolo, Gino Accardo, per più lustri a fianco del grande interprete ed autore della canzone classica napoletana.
    Perché Roncato, Accardo e Varnadi sono stati esclusi da Sanremo?
    Troppo attuale il testo?
    Non raccomandati?
    O, per cosa?
    Tante, troppe le domande per una esclusione incompresa mentre invece si stanno cercando le giustificazioni per altri illustri bocciati.
    Andrea Roncato, Gino Accardo, Luciano ‘Varnadi’ Ceriello, il loro festival lo hanno già vinto.
    Raccontando la verità con “LA STORIELLA DI DAMER”!

    Commento di Marco | 24 gennaio 2008 | Rispondi


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: