Notizie per passione

Giornalisti o edicolanti?

In radio il nuovo brano dei “No more dolls”

La band milanese NO MORE DOLLS fa il suo esordio discografico con il brano “KILLER”, da oggi in rotazione radiofonica.
NO MORE DOLLS è un gruppo indie/rock composto da: Cecilia Miradoli (voce), Max Tarenzi (chitarra), Ferdinando Mazzuca (basso), Davide Rinaldi (batteria). La band esprime in una frase il pensiero che ha ispirato il brano “KILLER”: “to kill or not to kill? se non vogliamo essere vittime nella vita, certo non saremo il castigo di chi amiamo”.
I NO MORE DOLLS nascono nell’ottobre 2003 e subito la loro musica si afferma in campo internazionale con le prime date a Londra, al Twelve Bar Club e al prestigioso La Scala.
Nel 2004 la band milanese approda anche in America con dei concerti nei migliori locali della East Coast (come il CBGB’s e il Knitting Factory di New York) e come unici ospiti europei di festival nella Grande Mela come il Medusa o il MEANY Fest.
Negli USA il successo è sancito dal periodico musicale Newyorkese “Culturedose”, che li ha segnalati tra le 7 migliori indie bands negli Stati Uniti, e dalle tante recensioni, interviste e passaggi radiofonici della loro musica da Boston a Chicago. Il salto decisivo avviene grazie all’incontro con il produttore di Los Angeles Fabrizio V. Zee Grossi (Red Hot Chili Peppers, Glenn Huges, Toto, Ice T, TNT) che si rivela fondamentale per riprodurre in studio la vibe rock che la band esprime nei concerti.
Tra le principali partecipazioni in Italia, si ricordano nell’estate 2005 il Rock in Idro a Milano (supporter di Offspring, The Hives) e il Venice Rock Festival, con i Motorhead.
La band ha appena ultimato le registrazioni per il nuovo progetto, “KILLER”, brano cantato interamente in italiano, al Logic di Milano. Gli arrangiamenti hanno visto la collaborazione di Geoff Westley (Bee Gees, Battisti, Baglioni) mentre i missaggi sono stati affidati a Jon Jacobs ( Paul Mc Cartney, Yes, Pausini, Nek).

11 gennaio 2008 Posted by | Musica, News, Radio | 1 commento

Scalo 76: ospiti Povia e Baccini

L’esclusione da Sanremo 2008: Povia e Francesco Baccini ne parlano a “Scalo 76” il programma musicale di Raidue condotto da Daniele Bossari, Maddalena Corvaglia e Paola Maugeri in diretta dagli studi milanesi del Centro di Produzione Tv Rai di via Mecenate sabato 12 gennaio alle 14.40.
I due cantanti si confrontano sulla mancata partecipazione al Festival con Daniele Bossari e il critico musicale de “Il Giornale”, Paolo Giordano.
Spazio all’approfondimento sui temi della musica e non solo anche con Paola Maugeri che incontra – alla scoperta della “Catania in musica” – Carmen Consoli, Roy Paci, Mario Venuti e Rita Botto e propone un’intervista a Franco Battiato.
Tra le esibizioni “live”, Luca Carboni con i due pezzi “C’è” e “Malinconia”; Roy Paci con il brano “Toda Joia” e in duetto con Rita Botto; Carmen Consoli insieme a Mario Venuti in “Mai come ieri” e in una performance in siciliano.
Mario Venuti e gli Arancia Sonora, inoltre, sono la “Resident Band” di questa puntata.
L’inviato Massimo Bagnato, è in collegamento da Bevagna (Pg), mentre la rubrica My Pod propone i migliori brani contenuti nell’I-pod di Fabio Volo.

11 gennaio 2008 Posted by | Musica, Televisione | 1 commento

Luca Nesti in tour

Parte da La Casa 139 a Milano, venerdì 18 Gennaio, “ONE UNPLUGGED”, il nuovo spettacolo che LUCA NESTI si prepara a portare in tour per tutto il 2008. L’“Artigiano” della musica “Ha cambiato idea” intorno al concetto di live e lo porta all’evidenza di occhi e orecchie con un concerto-in-progress che muta di volta in volta, di situazione in situazione.
“One Unplagged” si presenta come un cross over di stili e di contaminazioni sulla musica d’autore con momenti di improvvisazione: l’artista, infatti, impegnato in una sorta di one man show, si farà accompagnare dalle sperimentazioni di ospiti/amici diversi e dalle frasi dettate dal pubblico in una di sorta di multicomposizione di un brano…la prima livecomunity.
Con “One Unplugged” l’autore toscano da nuova voce alle sue canzoni: una chitarra acustica e un microfono, in pieno stile cantautorale, mentre il resto è una fusione di non-strumenti orchestrati insieme. Una loop station riproduce dal vivo i suoni e i rumori provenienti dagli strumenti, dai microfoni e dal pubblico, che diventa parte integrante nella realizzazione dello spettacolo. Alcune web cam, occhio indiscreto fra il pubblico, ad altezza di palco e di strumenti, catturano e inviano in tempo reale frammenti di musica non detta, interagendo con filmati dello stesso artista. A momenti acustici, si alternano brevi reading con estratti curiosi e autobiografici dal suo recentissimo e fortunato libro “La mia vita in Second Life” con prefazione di Irene Grandi.
Un canovaccio di note e parole sul quale Nesti improvvisa, cogliendo le vibrazioni e le atmosfere che lo circondano e proponendo ogni volta uno spettacolo diverso e irripetibile.
Durante il concerto il cantautore toscano proporrà in anteprima alcuni pezzi inediti che entreranno a far parte del nuovo album.
Per questo concerto sul palco con Luca saliranno il violinista Fulvio Renzi, un “giocoliere” dello strumento, che riesce a far suonare rock ogni colpo d’archetto e Pio Stefanini, al moog, musicista, arrangiatore e produttore di Irene Grandi, J-Ax e Dolcenera.

11 gennaio 2008 Posted by | Concerti, Musica, News, Spettacoli | Lascia un commento

“e2” di Ramazzotti è il disco italiano più venduto nel 2007

“e2”, l’album di Eros Ramazzotti uscito il 26 ottobre, è il disco italiano più venduto nel 2007 (classifica ufficiale Fimi-Nielsen).
A poco più di due mesi dalla pubblicazione, con oltre 1.500.000 dischi venduti in Europa (di cui circa 600.000 copie in Italia che gli hanno fruttato il disco di diamante), è l’incontrastato successo musicale del 2007.
Il doppio CD ha debuttato al 1°posto della classifica iTunes e digital download e ha ottenuto le prime posizioni nelle classifiche europee: n°1 Svizzera e Grecia, n°2 in Germania e Belgio, n°3 in Austria, Spagna e Lussemburgo, al n°4 in Ungheria, al n°5 in Olanda e Danimarca, al n°6 in Francia. L’album è tuttora in classifica in diversi paesi dell’ Est-europeo.
Secondo le classifiche di Billboard è attualmente uno dei 10 album più venduti in Europa dove per alcune settimane ha anche raggiunto la seconda posizione.
“e2”, riconferma la grande popolarità di Eros Ramazzotti anche nel continente Latino e Sudamericano dove è presente in tutte le classifiche locali.

11 gennaio 2008 Posted by | Classifiche, Musica, News | Lascia un commento