Notizie per passione

Giornalisti o edicolanti?

Boxe, pugile sudcoreano in coma dopo incontro

Il 33enne pugile sudcoreano Choi Yo-Sam è in coma dopo aver vinto l’incontro che l’opponeva all’indonesiano Heri Amol per il titolo intercontinentale Wbo dei pesi mosca. Choi ha perso conoscenza subito dopo la fine del match, che ha vinto ai punti nonostante sia stato messo al tappeto da un destro alla mascella che l’avversario gli ha sferrato nel corso dell’ultima ripresa. Il coreano, seppur barcollando, era però riuscito a rialzarsi ed a concludere l’incontro. Poi lo svenimento. Choi è stato immediatamente soccorso e portato via in barella, mentre il medico presente a bordo ring gli praticava la respirazione bocca a bocca. Ricoverato in ospedale, il pugile è stato poi operato al cervello per rimuovere un ematoma.

Annunci

26 dicembre 2007 - Posted by | Cronaca, News, Sport

Non c'è ancora nessun commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: