Notizie per passione

Giornalisti o edicolanti?

Esame per giornalisti: arriva il pc

Se non rimarrà solo sulla carta, è in arrivo una vera e propria rivoluzione per l’esame di Stato per giornalisti professioniti. La Commissione cultura alla Camera ha infatti approvato, con voti favorevoli da entrambi gli schieramenti, una legge che permette l’uso di computer durante l’esame di stato di accesso alla professione. Si tratta di una vera conquista per gli aspiranti giornalisti, se sarà concretizzata. Fino ad oggi, infatti, la macchina per scrivere è stata la croce degli esaminanti: recuperare oggetti che sono ormai pezzi d’antiquariato, abituarsi a una scrittura e un approccio lontani dall’immediatezza del Pc, sentire il rumore dei tasti di centinaia di macchine durante la prova di esami. La proposta di legge aggiunge alla legge ordinamentale della professione giornalistica (legge n. 69 del 1963) un comma in cui si afferma che “per lo svolgimento della prova scritta è consentito l’uso di elaboratori elettronici cui sia inibito l’accesso alla memoria secondo le modalità tecniche indicate dal Consiglio nazionale dell’Ordine dei giornalisti, sentito il ministero della Giustizia”. Dopo l’approvazione della commissione Cultura della Camera, la proposta attende ora il via libera dal Senato.

Annunci

20 dicembre 2007 - Posted by | Italia, News

Non c'è ancora nessun commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: