Notizie per passione

Giornalisti o edicolanti?

I minori del carcere Beccaria in scena a Milano

La compagnia Puntozero, che da oltre dodici anni lavora con i detenuti del Carcere minorile C.Beccaria torna in scena, dopo Antigone di Sofocle, con King Lear di W.Shakespeare.
Scenografie, costumi, trucchi, musiche e video sono stati realizzati dai giovani detenuti che hanno frequentato i corsi di formazione organizzati in carcere e all’esterno da Puntozero nell’ambito del progetto Equal FSE “I.P.M. di scena”. Le competenze acquisite all’interno dei laboratori hanno permesso alcuni ragazzi di trovare uno sbocco lavorativo in alcuni teatri e aziende dell’area milanese.
Il lavoro ha avuto il sostegno e la preziosa collaborazione della direzione del carcere CGM/IPM, degli educatori e del corpo di Polizia Penitenziaria.
Valenza assoluta del progetto è l’aspetto relazionale che sfocia in un vera e propria collaborazione di squadra, in cui le capacità acquisite nei laboratori e gli sforzi dei singoli tendono alla realizzazione di un unico risultato finale che è al tempo stesso ludico e professionalizzante.
La tragedia shakespiriana King Lear è stata per noi testo/pretesto per esplorare i rapporti generazionali e la trasmissione di valori nell’educazione dei giovani in un sistema complesso quale la società odierna. Nel nostro contesto sociale infatti la vecchiaia è diventata un disvalore e non più un valore come nei tempi passati dove il “vecchio” era capo spirituale detentore di conoscenze ed esperienze trasmissibili e necessarie ai giovani.
I laboratori teatrali, attivati da Puntozero da oltre dieci anni, hanno goduto di un finanziamento del fondo sociale europeo Equal “I.P.M. di scena”, fondo che non sarò più erogato con dicembre 2007.
Lo spettacolo, con ingresso gratuito è prenotazione obbligatoria, andrà in scena presso Fabbricateatro Via Bellagio, 1 Milano dal 20 al 30 dicembre 2007.

Annunci

28 novembre 2007 - Posted by | News

Non c'è ancora nessun commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: