Notizie per passione

Giornalisti o edicolanti?

Messico, maxi-sequestro di cocaina

Oltre 23 tonnellate di cocaina sono state sequestrate dalla polizia messicana nel porto di Manzanillo. La droga recuperata era a bordo di un cargo in arrivo dalla Colombia, l’Esmeralda, che batteva bandiera di Hong Kong. Lo stupefacente sul mercato nero statunitense avrebbe fruttato più di 400 milioni di dollari. E’ il più rilevante sequestro di cocaina – fanno sapere gli investigatori – di tutti i tempi.
Il presidente Calderon e l’ambasciatore Usa in Messico si sono felicitati per il successo. Prima di questo sequestro il carico più ingente mai trovato al mondo era stato localizzato nel mese di marzo nelle acque statunitensi, quando gli agenti antidroga della Dea avevano intercettato 19,4 tonnellate di cocaina a bordo di un cargo che batteva bandiera panamense.
La droga sequestrata sul mercato nero statunitense avrebbe fruttato più di 400 milioni di dollari, quasi la stessa cifra che nel 2008 gli Stati Uniti potrebbero dare in aiuti al Messico per combattere il narco-traffico.
Il governo statunitense chiederà, infatti, il permesso al governo messicano per inviare nel Paese centroamericano un miliardo di dollari nei prossimi due anni, nell’ambito di un programma (il cosiddetto Plan Merida), simile a quello già in atto con la Colombia.

Annunci

5 novembre 2007 - Posted by | Cronaca, News

Non c'è ancora nessun commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: