Notizie per passione

Giornalisti o edicolanti?

Manhattan, meta di aspiranti suicidi

Almeno una persona su dieci va a Manhattan per togliersi la vita. Lo rivela un nuovo studio pubblicato sul Daily News. Il quartiere newyorchese, secondo il dossier, sembrerebbe ispirare chi vuole togliersi la vita complice la presenza di alcuni monumenti adatti per l’estremo gesto. Spicca l’Empire State Building e il ponte di George Washington, la cui pista pedonale ha una ringhiera alta poco più di un metro.
Tra i monumenti, che rientrano nei top ten della “Grande Mela”, c’è anche Times Square. “C’è gente che viene in città appositamente per questo”, ha spiegato David Vlahov, l’autore dello studio. Tra 1990 e 2004 sarebbero 274 le persone non residenti a New York che si sono tolte la vita a Manhattan. Più della metà ha scelto di lanciarsi da ponti o grattacieli.

Annunci

5 novembre 2007 - Posted by | Cronaca, Curiosità, News

Non c'è ancora nessun commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: