Notizie per passione

Giornalisti o edicolanti?

Più bella cosa – Eros Ramazzotti

Annunci

23 settembre 2007 Posted by | Musica, Video | Lascia un commento

Sabrina Casella a Miss Italia, Tony Cairoli corre in America

L’amministrazione comunale di Patti, con un comunicato stampa, ha espresso grande soddisfazione per la partecipazione della pattese Sabrina Casella alle finali nazionali del concorso di Miss Italia.
Nata a Buenos Aires in Argentina, ma residente a Patti, Sabrina ha 22 anni, capelli e occhi castani ed è alta 170 cm e possiede la maturità scientifica. Frequenta il quarto anno di odontoiatria ed è affascinata dal mondo dello spettacolo in generale e ha diversi interessi, come la lettura, il ballo e il cinema. Adora fare shopping, andare in palestra e a sciare. Colleziona statuette, poster, tazze e tutto ciò che raffigura o riguarda i gatti. Sabrina Casella è la prima pattese a raggiungere le finali nazionali del prestigioso concorso. Per questo l’amministrazione comunale invita tutta la comunità a sostenere attraverso il televoto la ventiduenne pattese.
Ma oggi l’attenzione è concentrata anche in America dove il campione del mondo Tony Cairoli guiderà la rappresentativa italiana nel “Trofeo delle nazioni”, la prestigiosa gara di motocross in programma sulla pista di Budds Creek.
“Il nome della nostra città – si legge nella nota stampa – grazie a dei giovani come Sabrina ed Antonio, risalterà alle cronache nazionali ed internazionali ancora positivamente”. E ad un mese dalla tragedia del “Rifugio del falco”, nella quale a causa dell’incendio che ha completamente distrutto l’agriturismo di contrada Litto e causato la morte di cinque persone, quando Patti andò su tutte i media nazionali, il nome della città ritorna alla ribalta della cronaca per aspetti più lievi, ma di prestigio. La triste vicenda, infatti, aveva mostrato il volto più negativo del centro nebroideo. E proprio sugli incendi dei Nebrodi ritornerà la prima puntata di Linea Verde in programma nel prossimo mese di ottobre. Domani e martedì le telecamere della nota trasmissione Rai saranno in provincia per girare un reportage sui roghi che hanno devastato, nello scorso mese di agosto, il comprensorio nebroideo per cercare di mettere in evidenza come, dopo la devastazione provocata dagli incendi, il territorio sta reagendo e su quello che è stato fatto e si potrà fare per far ritornare a splendere uno dei posti più belli dell’intera penisola. E per l’occasione il “Rifugio del falco”, attualmente posto sotto sequestro dalla Procura della Repubblica di Patti, riaprirà le porte per far accedere le telecamere di Linea Verde.

23 settembre 2007 Posted by | Eventi, Italia, News, Spettacoli, Sport | 5 commenti

Premio Carosone 2007 adotta i ragazzi di Nisida

La sesta edizione dell’ormai tradizionale PREMIO CAROSONE si è tenuta ieri sera all’Arena Flegrea davanti ad un pubblico di 5.000 persone che hanno potuto ascoltare e apprezzare la bravura di molti artisti, che hanno sia reinterpretato canzoni del Maestro Renato Carosone, sia proposto brani del loro repertorio in qualche modo iscritti nella filosofia del suono carosoniano.
Assegnato a due napoletani doc come Peppino di Capri e il Maestro Claudio Mattone il “Premio alla Carriera”.
Il Maestro Mattone è salito sul palco accompagnato da Sal Da Vinci, i Neri per Caso e un gruppo di “Scugnizzi” di Nisida, il carcere minorile di Napoli da cui prende le mosse il fortunato film di Nanni Loy e il musical di Mattone, accompagnati da Pino De Maio. Con la benedizione di Mattone, alcuni giovani dell’Istituto minorile hanno interpretato “Carcere ‘e mare”.
Mentre il Maestro Mattone consegnava ai ragazzi di Nisida un premio a sorpresa, è stato proposto di dar la possibilità ad uno di loro, che sarà scelto dai professori dei laboratori musicali che si svolgono all’interno del carcere minorile, di partecipare ogni anno come cantante alle prossime edizioni. La proposta è stata immediatamente accolta dal direttore artistico della manifestazione Federico Vacalebre.
Sono stati nominati vincitori del Premio Carosone 2007 Daniele Silvestri, James Senese, Tosca, Neri per Caso, Michele Bovi (Caporedattore centrale del tg2), Virtuosi di San Martino, Italian Harmonists, Lorenzo Hengeller.
Sul palco si sono esibiti inoltre altri artisti che con il loro talento hanno proposto una reinterpretazione dei brani carosoniani come Giovanni Block & Masnada, Jovine, Ciccio Merolla, PietrArsa & Mimmo Magionico, Ida Rendano e Libera Velo.
Conduttori dell’edizione 2007, come sempre seguita da Rai International, sono stati Mariaelena Fabi e Gianni Simioli, già protagonisti delle passate edizioni.
La manifestazione, ideata e diretta da Federico Vacalebre e organizzata dalla Chiara Sun Music, è stata promossa dalla Regione Campania (assessorato al Turismo e ai Beni Culturali), Comune di Napoli (assessorato al Turismo, Spettacolo e Grandi Eventi), Provincia di Napoli (presidenza), Ept di Napoli e nasce con l’intento di segnalare gli artisti capaci di rinnovare la canzone con le armi dell’ironia e della contaminazione, avvicinandosi al genio e al talento dell’americano di Napoli.
Il PREMIO CAROSONE nel corso degli anni si è spinto oltre i confini campani ed è diventato una fucina di nuovi talenti: nelle scorse edizioni sono stati premiati giovani artisti ancora sconosciuti al grande pubblico diventati poi famosi (Stefano Bollani, Sergio Cammariere, Simone Cristicchi, Roy Paci e Gennaro Cosmo Parlato) insieme a talenti riconosciuti (Amina, Renzo Arbore, Lou Bega, Edoardo Bennato, Alex Britti, Nino D’Angelo, Max Gazzè, Enzo Jannacci, Noa, Zizi Possi, Lina Sastri, Peppe Barra).

22 settembre 2007 Posted by | Italia, News, Spettacoli | Lascia un commento

Chiara Civello in concerto al Blue Note di Milano

Martedì 25 settembre, Blue Note Milano (via Borsieri, 37) ospiterà il concerto di Chiara civello. La Civello presenterà alcuni brani tratti dal suo nuovo album “The Space Between” (Universal) in uscita oggi, venerdì 21 settembre.
Per questa serata è previsto uno spettacolo unico alle ore 21.00 (apertura porte: ore 19.30; per informazioni/prenotazioni: 899700022). Il prezzo dei biglietti acquistati entro le due ore precedenti il concerto è di 20 euro (prezzo “advance”) mentre il prezzo dei biglietti acquistati direttamente all’ingresso dello spettacolo è di 25,00 euro (prezzo “door”).
E’ previsto inoltre uno sconto del 40 % sul prezzo “door” (prezzo del biglietto scontato pari a 15 euro) per i clienti in pensione oltre i 65 anni (per entrambi gli spettacoli) e per i giovani sotto i 26 anni (solo per il secondo spettacolo). I biglietti Speciale Pensionati e Speciali Giovani possono essere acquistati esclusivamente presso il Box Office del Blue Note nei normali orari di apertura.
Chiara Civello (voce e chitarra) sarà accompagnata sul palco da Pete Rende (tastiere), Richard Hammond (basso), Yusuke Yammamoto (percussioni e vibrafono) e Tony Mason (batteria).

Nata a Roma nel 1975, dopo anni di permanenza negli States ed un diploma alla Bercklee School of Music, la cantante ha debuttato discograficamente come solista nel 2006, con Last Quarter Moon, un album che mostra molte facce della sua personalità musicale. Come lei stessa afferma, la musica che propone va al di là di ogni etichetta, non c’è solo jazz nelle sue composizioni ma influenze provenienti dai generi più disparati dalla musica brasiliana al blues, al soul al funky alla musica d’autore. Cantante di primissimo ordine, con una voce sussurrata da brivido, Chiara Civello presenta al Blue Note il suo ultimo disco.

21 settembre 2007 Posted by | Concerti, Musica, News, Spettacoli | Lascia un commento

Nick The NightFly, esce oggi il suo nuovo triplo cd

Esce oggi, 21 settembre, la più celebre e raffinata delle compilation, creata e pensata da Nick The NightFly, musicista e DJ di Radio Monte Carlo: “The Nighfly”. Special Edition”(SonyBmg Music Entertainment), un triplo cd con 48 brani che spaziano dal jazz al chillout, al soul, alla world music e alla musica brasiliana.
Nick The NightFly ha voluto creare un viaggio musicale in tre cd “Yesterday”, “Today” e “Tonight” , distinti per tipologie di musiche, ma accomunate dalla stessa capacità di emozionare.
“Pensavo alle musiche che ho incontrato, passate e recenti, – spiega Nick – e come spesso, quando non le senti piu per un po’ di tempo, ti passano di mente, cosi mi è venuta la voglia di rispolverare la memoria e metterle, raccoglierle in questo cofanetto speciale. Penso che quello che ho fatto con le mie compilation negli anni è stato di unire musiche che toccano, entrano sotto la pelle, lasciano qualcosa nel ipod della memoria ! Musiche senza tempo, musiche fatte da musicisti per esprimere questa sublime arte che amo, la musica .
Nel primo disco “Yesterday”, brani del passato lontano si intrecciano con quelli del passato recente: pezzi come “Real Love” degli Driza Bone, “Take 5” nella versione fatta da Grover Washington Jr, e “Ascension” di Maxwell si uniscono a “Down On My Knees” di Ayo, a “Everybody gente” di Carlinhos Brown e a “I Can Explain” di Rachell Ferrell
Il cd “Today” è un po più groovy e attuale, qualcosa di nuovo con “The JuJu Orchestra” , “What is Hip” con le voce di Terry Callier e Carolin Leonhart , poi c’e il sound solare degli Svedesi Koop,alcuni artisti italiani come Mario Biondi e Sergio Cammariere, il remix di Nina Simone in “The Look Of Love”, il sound di “Raw Artistic Soul” del percussionista Phil Kullmann .
Il cd “Tonight” è aperto da “Patu Patu Patu”” , una composizione di Nick incisa insieme a due musicisti, marito e moglie, di New Orleans, Kim Prevoste e Bill Solley.
Le altre musiche in questo volume spaziano dal brano di John Mayer a Till Bronner, da Amalia Gre, a Aaron Neville con Chaka Chan in un classico del soul, poi Bill Withers, Pat Metheny Charlie Haden,Alison Moyet e Jamiroquai.

Nick The NightFly ha introdotto e conduce da piu’ di 16 anni Monte Carlo Nights il primo programma radiofonico di nuove musiche e tendenze, la notte in Italia. Specializzato dal 1988 in musica di qualità, in grado di spaziare dal Jazz alla World Music, dal Brasil all’Acid Jazz alle musiche di frontiera,e oggi con i protagonisti della musica Chill Out Lounge e Nu Jazz, con un occhio sempre attento ai protagonisti di ieri e di oggi sulle onde di Radio Monte Carlo. Nick è nato a Glasgow, in Scozia, ma vive in Italia dal 1982. Alla radio ha ospitato e intervistato molti personaggi di grande prestigio come: Pat Metheny, Sting, Peter Gabriel, Andreas Vollenweider, Ryuichi Sakamoto, Brian Eno, Gino Vanelli, David Sylvian , Miriam Makeba, Caetano Veloso, Enya, Donald Fagen, Wayne Shorter, Pino Daniele, Deep Forest, Mark Knopfler,Seal,Battiato,Ivano Fossati , e tanti altri.

21 settembre 2007 Posted by | Musica, News | Lascia un commento

Ligabue, a ruba i biglietti per Roma e Milano

Per i concerti di Ligabue, 7 al Palalottomatica di Roma (dal 17 al 26 novembre) e 7 al DatchForum di Assago – Milano (dal 12 al 21 dicembre), sono stati venduti oltre la metà dei biglietti disponibili, nel primo weekend di prevendita, esattamente oltre 70.000 biglietti!
I biglietti costano 35,00 euro per il posto unico e 50,00 euro per il posto numerato, oltre al diritto di prevendita.
Firmati da Riservarossa (produzione) e da Friends & Partners (organizzazione), i 14 concerti che il “Liga” terrà tra Roma e Milano sanciscono il ritorno di Ligabue sulle scene musicali dopo 10 mesi di silenzio dall’ultimo concerto (il 22 dicembre dell’anno scorso si consumava l’atto finale del “Nome e Cognome/Tour 2006, iniziato nei club, proseguito nei palasport e negli stadi e terminato nei teatri).
Oltre a questo imperdibile evento musicale (mai un artista aveva suonato 7 volte in 10 giorni nella stessa città in palasport come il Palalottomatica o il DatchForum), l’altra ghiotta notizia per i fan di Ligabue è l’uscita del suo primo “Best of” in venti anni di carriera, diviso in due dischi.
Il primo disco (intitolato LIGABUE – PRIMO TEMPO) uscirà a novembre e ripercorrerà la storia artistica di Luciano da “Ligabue” (1990) a “Buon compleanno Elvis” (1995), mentre il secondo disco (intitolato LIGABUE – SECONDO TEMPO) uscirà nel maggio 2008 e ripercorrerà la storia artistica del rocker di Correggio da “Su e giù da un palco” (1997) a “Nome e Cognome” (2005).
Pubblicati da Warner Music Italy, entrambi saranno arricchiti da due brani inediti (prodotti da Fabrizio Barbacci e da Corrado Rustici) e conterranno un dvd con tutti i videoclip della carriera artistica di Luciano Ligabue.

18 settembre 2007 Posted by | Concerti, Italia, Ligabue, Musica, News, Spettacoli | Lascia un commento

Eros Ramazzotti: in radio il nuovo singolo “Non siamo soli”

A dieci anni dall’uscita dell’unico greatest hits (“Eros”, 1997) e a due anni dall’ultimo album di inediti (“Calma apparente”, 2005), EROS RAMAZZOTTI torna sul mercato discografico con un album intitolato “e2”, cioè Eros al quadrato, in uscita il 26 ottobre su etichetta Sony BMG Music Entertainment. “e2” è un album doppio e raccoglie il meglio della produzione artistica di EROS RAMAZZOTTI: il primo disco contiene 4 inediti e 14 hit in versione originale rimasterizzate, il secondo disco comprende 17 hit rivisitate da grandi artisti del panorama musicale italiano e internazionale.
“e2”sarà anticipato dal singolo “Non siamo soli”, nel quale EROS RAMAZZOTTI duetta con RICKY MARTIN, in rotazione radiofonica dal 21 settembre. Dalla stessa data il brano sarà in vendita in formato digitale su tutti i negozi di musica online e di telefonia mobile. Dal 5 ottobre il cd singolo commerciale, che conterrà la versione italiana e spagnola di ‘Non siamo soli’ oltre ad una versione inedita di ‘Una storia importante’, sarà disponibile nei negozi tradizionali.

16 settembre 2007 Posted by | Musica, News | 4 commenti

Linea Verde sui Nebrodi per raccontare il dopo incendi

“Linea Verde” ritorna sui Nebrodi. Le telecamere della nota trasmissione Rai, dirette dal regista Claudio Giusti, racconteranno i risvolti del disastro ambientale provocato dagli incendi dello scorso mese di agosto. La puntata, che sarà registrata martedì 25 e mercoledì 26 sotto le direttive dell’autore Nicola Sisto, vuole squarciare il velo di ipocrisia che copre questi eventi nefasti nei giorni successivi al loro verificarsi. Così l’obiettivo di Linea Verde focalizzerà l’attenzione su cosa è stato detto che si farà, su ciò che si è fatto e su quello che si può fare.
Il programma, che torna sui Nebrodi grazie alla mediazione della Soleventi, tratterà il tema degli incendi a 360°. Punto di partenza sarà l’agriturismo “Rifugio del Falco” di Patti (ME), distrutto dal rogo del 22 agosto scorso, nel quale hanno perso la vita cinque persone. La conduttrice Veronica Maya intervisterà alcuni dei sopravvissuti del rogo mortale per poi raccontare, attraverso le immagini e le testimonianze della gente, la devastazione subita dai Monti Nebrodi con particolare riferimento, oltre che al territorio pattese, ai comuni di Montagnareale, Naso, Librizzi, Caprileone e San Piero Patti.

14 settembre 2007 Posted by | Informazione, News, Sicilia | Lascia un commento

Oliveri: “La bollita del tonno” su Orizzonti

La vecchia tonnara di Oliveri (ME) tornerà a vivere sabato 15 e domenica 16 settembre 2007 nel corso della prima edizione della “Bollita del tonno” organizzata dall’associazione Labiri, presieduta da Giusy La Bella. E per l’occasione, grazie alla direzione artistica della Soleventi, saranno presenti le telecamere della trasmissione “Orizzonti” dirette dal regista Antonio Sottile. Il Magazine di Rai Uno racconterà le antiche tradizioni del borgo marinaro con la rievocazione della lavorazione del tonno e la preparazione delle ricette tipiche a base del prezioso pesce.
Nel corso dell’evento sarà possibile visitare, dalle 19 alle 23, una mostra di attrezzi per la pesca del tonno, tra cui un paliscarno, antica imbarcazione utilizzata per la mattanza.

14 settembre 2007 Posted by | News | Lascia un commento

Silvia Salemi, in radio il nuovo singolo

Da oggi, venerdì 14 settembre, sarà in radio “Ormai”, il secondo singolo estratto dall’album di SILVIA SALEMI intitolato “Il mutevole abitante del mio solito involucro”, uscito lo scorso 4 maggio su etichetta Farita/Soin e distribuito da Sony BMG Music Entertainment.
Alla programmazione radiofonica seguirà quella televisiva. Le emittenti musicali trasmetteranno il video di “Ormai”, un videoclip (girato proprio in questi giorni a Roma) che vede alla regia giorgio pasotti, al suo esordio dietro la macchina da presa. Per la seconda volta Silvia Salemi chiama per la regia dei suoi video promettenti attori della scena cinematografica italiana. Il primo è stato Beppe Fiorello che ha diretto con successo il video de “Il mutevole abitante del mio solito involucro”, primo singolo estratto dall’album omonimo, per il quale ha vinto il Venice Music Awards 2007 come miglior esordio alla regia.
Il brano “Ormai” è tra i preferiti di Silvia Salemi (interprete e coautrice del pezzo). “è così struggente che mi strappa un pezzo di cuore ogni volta che lo canto – racconta la Salemi – “Parla di un amore ormai finito eppure ancora capace di suscitare emozioni intense. Non è una canzone sul rimpianto di un rapporto passato, ma semplicemente sull’immensa forza del sentimento vissuto. In contrasto con la grande gioia per la nascita di Sofia è nato un testo profondamente intriso di malinconia per la fine di un amore”.
Silvia Salemi è tornata protagonista dopo quattro anni d’assenza dalle scene discografiche con “Il mutevole abitante del mio solito involucro”, un progetto che la vede anche nei panni di co-produttrice e co-autrice. In questi mesi Silvia Salemi è in giro per le piazze italiane (e non solo) con la sua band per promuovere l’album. Lo scorso 21 giugno, infatti, è stata anche la madrina per Second Life della Festa Europea della Musica. Quattro anni d’assenza volontaria, durante la quale la cantante è diventata mamma di Sofia e ha sperimentato nuove espressioni musicali. Silvia, nata a Siracusa il 2 Aprile 1978, dopo le prime esperienze musicali approda nel 1995 al Festival di Castrocaro vincendo con la canzone “Con questo sentimento” e passando di diritto alle selezioni di Sanremo Giovani. Qui si presenta come interprete del brano “Nessuno mi può giudicare” superando le selezioni. Arriva così al suo primo Sanremo Giovani dove si propone con “Quando il cuore”. Nel 1996 Silvia Salemi pubblica il suo primo album dal titolo “Silvia Salemi”. Silvia inizia a scrivere le sue canzoni in collaborazione con il suo produttore Giampiero Artegiani. Nel 1997 la Salemi torna a Sanremo vincendo il premio della critica con il brano “A casa di Luca”, a cui segue il suo secondo album “Caotica”. Durante l’estate esce il secondo singolo estratto dall’album dal titolo “Stai con me stanotte”. L’anno successivo la cantante siciliana torna a Sanremo con il singolo “Pathos” tratto dal suo terzo album “Pathos”. Nell’estate 1998 Silvia presenta il singolo “Odiami perché” e nello stesso anno conduce con Pippo Baudo su Canale 5 “Il ballo delle debuttanti”. Nel 1999 Silvia presenta su Raitre “Viaggi nei luoghi del sacro”. Nel 2000, nato da una collaborazione tra Tore Johansson (già produttore dei Cardigans) ed il suo produttore artistico Giampiero Artegiani, viene pubblicato il quarto album “L’Arancia” da cui vengono estratti “La parola amore”, “è già settembre” e “E ci batteva il sole”. Nel 2003 Silvia ritorna al Festival di Sanremo con il brano “Nel cuore delle donne”, primo singolo estratto dall’album “Gioco del duende” da cui verrà estratto anche il singolo “Dimenticami”.

14 settembre 2007 Posted by | Informazione, Musica, News | Lascia un commento