Notizie per passione

Giornalisti o edicolanti?

Chiara Civello in concerto al Blue Note di Milano

Martedì 25 settembre, Blue Note Milano (via Borsieri, 37) ospiterà il concerto di Chiara civello. La Civello presenterà alcuni brani tratti dal suo nuovo album “The Space Between” (Universal) in uscita oggi, venerdì 21 settembre.
Per questa serata è previsto uno spettacolo unico alle ore 21.00 (apertura porte: ore 19.30; per informazioni/prenotazioni: 899700022). Il prezzo dei biglietti acquistati entro le due ore precedenti il concerto è di 20 euro (prezzo “advance”) mentre il prezzo dei biglietti acquistati direttamente all’ingresso dello spettacolo è di 25,00 euro (prezzo “door”).
E’ previsto inoltre uno sconto del 40 % sul prezzo “door” (prezzo del biglietto scontato pari a 15 euro) per i clienti in pensione oltre i 65 anni (per entrambi gli spettacoli) e per i giovani sotto i 26 anni (solo per il secondo spettacolo). I biglietti Speciale Pensionati e Speciali Giovani possono essere acquistati esclusivamente presso il Box Office del Blue Note nei normali orari di apertura.
Chiara Civello (voce e chitarra) sarà accompagnata sul palco da Pete Rende (tastiere), Richard Hammond (basso), Yusuke Yammamoto (percussioni e vibrafono) e Tony Mason (batteria).

Nata a Roma nel 1975, dopo anni di permanenza negli States ed un diploma alla Bercklee School of Music, la cantante ha debuttato discograficamente come solista nel 2006, con Last Quarter Moon, un album che mostra molte facce della sua personalità musicale. Come lei stessa afferma, la musica che propone va al di là di ogni etichetta, non c’è solo jazz nelle sue composizioni ma influenze provenienti dai generi più disparati dalla musica brasiliana al blues, al soul al funky alla musica d’autore. Cantante di primissimo ordine, con una voce sussurrata da brivido, Chiara Civello presenta al Blue Note il suo ultimo disco.

Annunci

21 settembre 2007 Posted by | Concerti, Musica, News, Spettacoli | Lascia un commento

Nick The NightFly, esce oggi il suo nuovo triplo cd

Esce oggi, 21 settembre, la più celebre e raffinata delle compilation, creata e pensata da Nick The NightFly, musicista e DJ di Radio Monte Carlo: “The Nighfly”. Special Edition”(SonyBmg Music Entertainment), un triplo cd con 48 brani che spaziano dal jazz al chillout, al soul, alla world music e alla musica brasiliana.
Nick The NightFly ha voluto creare un viaggio musicale in tre cd “Yesterday”, “Today” e “Tonight” , distinti per tipologie di musiche, ma accomunate dalla stessa capacità di emozionare.
“Pensavo alle musiche che ho incontrato, passate e recenti, – spiega Nick – e come spesso, quando non le senti piu per un po’ di tempo, ti passano di mente, cosi mi è venuta la voglia di rispolverare la memoria e metterle, raccoglierle in questo cofanetto speciale. Penso che quello che ho fatto con le mie compilation negli anni è stato di unire musiche che toccano, entrano sotto la pelle, lasciano qualcosa nel ipod della memoria ! Musiche senza tempo, musiche fatte da musicisti per esprimere questa sublime arte che amo, la musica .
Nel primo disco “Yesterday”, brani del passato lontano si intrecciano con quelli del passato recente: pezzi come “Real Love” degli Driza Bone, “Take 5” nella versione fatta da Grover Washington Jr, e “Ascension” di Maxwell si uniscono a “Down On My Knees” di Ayo, a “Everybody gente” di Carlinhos Brown e a “I Can Explain” di Rachell Ferrell
Il cd “Today” è un po più groovy e attuale, qualcosa di nuovo con “The JuJu Orchestra” , “What is Hip” con le voce di Terry Callier e Carolin Leonhart , poi c’e il sound solare degli Svedesi Koop,alcuni artisti italiani come Mario Biondi e Sergio Cammariere, il remix di Nina Simone in “The Look Of Love”, il sound di “Raw Artistic Soul” del percussionista Phil Kullmann .
Il cd “Tonight” è aperto da “Patu Patu Patu”” , una composizione di Nick incisa insieme a due musicisti, marito e moglie, di New Orleans, Kim Prevoste e Bill Solley.
Le altre musiche in questo volume spaziano dal brano di John Mayer a Till Bronner, da Amalia Gre, a Aaron Neville con Chaka Chan in un classico del soul, poi Bill Withers, Pat Metheny Charlie Haden,Alison Moyet e Jamiroquai.

Nick The NightFly ha introdotto e conduce da piu’ di 16 anni Monte Carlo Nights il primo programma radiofonico di nuove musiche e tendenze, la notte in Italia. Specializzato dal 1988 in musica di qualità, in grado di spaziare dal Jazz alla World Music, dal Brasil all’Acid Jazz alle musiche di frontiera,e oggi con i protagonisti della musica Chill Out Lounge e Nu Jazz, con un occhio sempre attento ai protagonisti di ieri e di oggi sulle onde di Radio Monte Carlo. Nick è nato a Glasgow, in Scozia, ma vive in Italia dal 1982. Alla radio ha ospitato e intervistato molti personaggi di grande prestigio come: Pat Metheny, Sting, Peter Gabriel, Andreas Vollenweider, Ryuichi Sakamoto, Brian Eno, Gino Vanelli, David Sylvian , Miriam Makeba, Caetano Veloso, Enya, Donald Fagen, Wayne Shorter, Pino Daniele, Deep Forest, Mark Knopfler,Seal,Battiato,Ivano Fossati , e tanti altri.

21 settembre 2007 Posted by | Musica, News | Lascia un commento