Notizie per passione

Giornalisti o edicolanti?

Linea Verde sui Nebrodi per raccontare il dopo incendi

“Linea Verde” ritorna sui Nebrodi. Le telecamere della nota trasmissione Rai, dirette dal regista Claudio Giusti, racconteranno i risvolti del disastro ambientale provocato dagli incendi dello scorso mese di agosto. La puntata, che sarà registrata martedì 25 e mercoledì 26 sotto le direttive dell’autore Nicola Sisto, vuole squarciare il velo di ipocrisia che copre questi eventi nefasti nei giorni successivi al loro verificarsi. Così l’obiettivo di Linea Verde focalizzerà l’attenzione su cosa è stato detto che si farà, su ciò che si è fatto e su quello che si può fare.
Il programma, che torna sui Nebrodi grazie alla mediazione della Soleventi, tratterà il tema degli incendi a 360°. Punto di partenza sarà l’agriturismo “Rifugio del Falco” di Patti (ME), distrutto dal rogo del 22 agosto scorso, nel quale hanno perso la vita cinque persone. La conduttrice Veronica Maya intervisterà alcuni dei sopravvissuti del rogo mortale per poi raccontare, attraverso le immagini e le testimonianze della gente, la devastazione subita dai Monti Nebrodi con particolare riferimento, oltre che al territorio pattese, ai comuni di Montagnareale, Naso, Librizzi, Caprileone e San Piero Patti.

Advertisements

14 settembre 2007 - Posted by | Informazione, News, Sicilia

Non c'è ancora nessun commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: